Aeque principaliter

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Aeque principaliter (traduzione: "ugualmente importanti") è un'espressione latina usata dalla Santa Sede per indicare l'unione di due o più diocesi, quando, per evitare questioni di predominanza, vengono attribuite pari importanza.

Spesso si è arrivati all'unione di più diocesi aeque principaliter dopo che le stesse erano state precedentemente unite in persona episcopi.

Esempi di diocesi unite aeque principaliter

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.