Benigno da Cuneo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Venerabile Benigno da Cuneo, O.F.M.
Frate
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo Giuseppe Dalmazzo
Venerabile
{{{note}}}

BenignoCuneo.JPG

Benigno da Cuneo
{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 71 anni
Nascita Cuneo
23 aprile 1673
Morte Cuneo
19 settembre 1744
Sepoltura
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Appartenenza
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Arcivescovo dal {{{elevato}}}
Patriarca dal {{{patriarca}}}
Arcieparca dal {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi

Iter verso la canonizzazione

Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il 27 maggio 1881, da Papa Leone XIII
Beatificazione [[]]
Canonizzazione [[]]
Ricorrenza 19 settembre
Altre ricorrenze
Santuario principale Santuario della Madonna degli Angeli
Attributi Crocifisso, teschio, candela e libro
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it
Venerabile Benigno da Cuneo, al secolo Giuseppe Dalmazzo (Cuneo, 23 aprile 1673; † Cuneo, 19 settembre 1744) è stato un frate e filosofo italiano.

Biografia

Nasce a Cuneo e a 17 anni nel 1690 veste l'abito francescano[1] a Torino e nel 1691 ad Ivrea professa come Frate Minore Riformato col nome di Benigno. Nel 1697 viene ordinato sacerdote. Sebbene giovanissimo iniziò una brillante carriera di professore di filosofia e di predicatore itinerante; ottenne di andare a studiare a Roma dove rimase due anni in compagnia dell'amico San Leonardo da Porto Maurizio nel convento francescano al Palatino. Rimandato in Piemonte predicò a Cuneo, Alba, Nizza, Mentone e Monaco. Nel 1744 si trovava a Cuneo durante l'assedio della città; nonostante le bombe, i massacri e le battaglie predicò incessantemente. Secondo la tradizione popolare, durante la sua ultima predica la sua voce sarebbe stata udita in tutti i paesi circostanti. Morì di morte naturale il 19 settembre dello stesso anno ad assedio non ancora concluso.

La sua salma fu sepolta nel sepolcro del convento francescano di Cuneo[1], successivamente, nel 1748 venne sepolta nel Duomo di Cuneo per poi essere trasportata nel XIX secolo nella sua attuale locazione nel convento.

Il 27 marzo 1881 Papa Leone XIII lo ha dichiarato venerabile[2] La causa fu patrocinata dall'avvocato Francesco Bartoleschi nel 1829[3] La causa di canonizzazione, per la quale era relatore il cardinale Pietro Francesco Galleffi[4],dopo la dichiarazione a venerabile del 1881, è sospesa.

Note
  1. 1,0 1,1 Goffredo Casalis, Dizionario geografico, storico, statistico, commerciale degli stati di S. M. il Re di Sardegna, G. Maspers, 1839 (consultabile anche online)
  2. Diocesi di Cuneo, Decreto di Sua Santità Leone XIII sulle virtù in grado eroico del venerabile Benigno da Cuneo, Tip. Riba e Isoardi, Cuneo 1881. Ma sull'evento cfr. anche «La Civiltà Cattolica», a. XXXII (1881), s. XI, vol. VI, p. 225
  3. G. Favale, Gazzetta Piemontese, 1829 (consultabile anche online)
  4. In causa montis regalis beatificationis, et canonizationis ven. servi dei P. Fr. Benigni a Cuneo, Tip. della Camera Apostolica, Roma 1835.
Bibliografia
  • Giovanni Cerutti, Cuneo e cuneesi nel tempo - volume 2 Cuneo nella prima meta del '700 ; Il venerabile Padre Benigno da Cuneo e il processo dell'ordinario, Cuneo 1994.
  • Pietro Gastaldi, Il venerabile Padre Benigno Dalmazzo da Cuneo della più stretta osservanza di San Francesco , città, Tipogr. Salesiana, 1889
  • Odorico Massa, Vita e fioretti del venerabile Benigno Dalmazzo da Cuneo: il frate che passava benedicendo e sanando, Ghibaudo, Cuneo 1978.
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.