Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti)
Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti
Congregatio de Cultu Divino et Disciplina Sacramentorum
si occupa di tutto ciò che spetta alla Sede apostolica circa la regolamentazione e la promozione della sacra liturgia, in primo luogo dei sacramenti (Pastor Bonus, 62)
[[Image:{{{immagine}}}|290px]]
{{{didascalia}}}
Eretto: 28 giugno 1988
Prefetto cardinale Robert Sarah
{{{titolo2}}} {{{rettore2}}}
{{{titolo3}}} {{{rettore3}}}
Segretario: Arthur Roche
Emeriti: cardinali Jorge Arturo Augustin Medina Estévez e Francis Arinze, Prefetti emeriti
Indirizzo
Palazzo delle Congregazioni, Piazza Pio XII, 10 - 00193 tel.: 06 69884316 fax.: 06 69883499
Collegamenti esterni
curia pastor bonus
sito ufficiale
dati catholic hierarchy
Chiesa cattolica · Santa Sede
Tutti i dicasteri della Curia Romana

La Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti (Congregatio de Cultu Divino et Disciplina Sacramentorum) è una delle nove congregazioni della Curia Romana.

È il dicastero che ha competenza per tutto quello che riguarda la liturgia della Chiesa Latina (cura la compilazione dei testi liturgici e vigila sulla loro traduzione nelle varie lingue) e la disciplina dei sette Sacramenti (in particolare, esamina le questioni relative ai casi di validità del matrimonio e dell'ordine).

Le sue funzioni erano in origine esercitate dalla Congregazione dei Riti, istituita il 22 gennaio 1588 da Sisto V.

L'attuale dicastero risulta dall'unificazione di altri due in origine autonomi: la congregazione per il Culto Divino (istituita da Papa Paolo VI con la Costituzione apostolica Sacra Rituum Congregatio dell' 8 maggio 1969) e la Congregazione per la Disciplina dei Sacramenti (istituita con tale denominazione da Pio X con la Costituzione Apostolica Sapienti Consilio del 29 giugno 1908). Vennero unificate per la prima volta da Paolo VI con la Costituzione Apostolica Constans nobis dell'11 luglio 1975; furono nuovamente rese autonome da Giovanni Paolo II il 5 aprile 1984.

Con la Costituzione Apostolica Pastor Bonus, pubblicata il 28 giugno 1988, Giovanni Paolo II le ha definitivamente riunite.

La Congregazione è attualmente costituita da 40 membri tra Cardinali, Arcivescovi e Vescovi: l'attuale prefetto, nominato il 24 novembre 2014 da papa Francesco, è il cardinale guineano Robert Sarah.

Elenco dei prefetti

Elencodei segretari

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.