Piccolo Museo del Padre Santo di Genova

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Piccolo Museo del Padre Santo di Genova
Genova PiccoloMuPadreSanto RicostruzioneCella.JPG
Ricostruzione della cella di san Francesco Maria da Camporosso a Voltri
Categoria Musei di Ordine religioso
Stato bandiera Italia
Regione ecclesiastica Regione ecclesiastica Liguria
Regione Stemma Liguria
Provincia Genova
Comune Stemma Genova
Località o frazione {{{Località}}}
Diocesi Arcidiocesi di Genova
Indirizzo Piazza Cappuccini, 1
16122 Genova (GE)
Telefono +39 010 8392307
Fax
Posta elettronica padresanto@infinito.it
Sito web [1]
Proprietà Ordine dei Frati Minori Cappuccini
Tipologia storico
Contenuti arredi sacri, ex voto, libri, oggetti personali, suppellettile liturgica
Servizi accoglienza al pubblico, bookshop, didattica, organizzazione di eventi e mostre temporanee, visite guidate
Sistema museale di appartenenza
Sede Museo Convento dei Frati Cappuccini, cappella del Padre Santo
Datazione sede
Sede Museo 2°
Datazione sede 2°
Fondatori
Data di fondazione 1923
Note
{{{Note}}}
Coordinate geografiche
{{ {{{sigla paese}}} }} <span class="geo-dms" title="Mappe, foto aeree ed altre informazioni per Errore nell'espressione: operatore < inatteso°Errore nell'espressione: operatore < inattesoErrore nell'espressione: operatore < inattesoErrore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto Errore nell'espressione: operatore < inatteso°Errore nell'espressione: operatore < inattesoErrore nell'espressione: operatore < inattesoErrore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto">Errore nell'espressione: operatore < inatteso°Errore nell'espressione: operatore < inattesoErrore nell'espressione: operatore < inattesoErrore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto Errore nell'espressione: operatore < inatteso°Errore nell'espressione: operatore < inattesoErrore nell'espressione: operatore < inattesoErrore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto / {{{latitudine_d}}}, {{{longitudine_d}}}

Il Piccolo Museo del Padre Santo di Genova, aperto al pubblico nel 1923, è allestito nella Cappella del Padre Santo annessa al Convento dei Frati Cappuccini, per raccogliere le reliquie, i ricordi ed, attraverso una documentazione museografica, ricostruire la vita di san Francesco Maria da Camporosso (18021866).

Storia

La storia del Museo è strettamente legata alle alterne vicende della Cappella che lo ospita, la quale fu costruita nel 1923 per accogliervi il corpo di san Francesco Maria da Camporosso, frate laico cappuccino, questuante in Genova, popolarmente conosciuto come Padre Santo (1802 - 1866). In questa occasione fu aperto al pubblico il Museo, ricavandolo in una parte dell'ex oratorio funebre, con un primo provvisorio allestimento di ricordi ed ex voto legati al Santo genovese.

Per la canonizzazione del Padre Santo (9 dicembre 1962), la Cappella fu completamente ristruttura e parallelamente il Piccolo Museo fu riallestito. In questa occasione vennero esposti:

Nel 2008 la Cappella è stata ulteriormente rinnovata, nell'intento di offrire ai visitatori un percorso di approfondimento spirituale e di preghiera.

Percorso espositivo

L'itinerario museale, attraverso un percorso di riflessione e preghiera, ripercorre l'infanzia, la vita conventuale, la spiritualità e la devozione fiorita attorno alla figura di san Francesco Maria da Camporosso, durante e dopo la sua esistenza terrena.

Nel Museo sono esposti, di particolare interesse:

  • oggetti personali e documenti legati alla figura del Santo;
  • ricostruzione della sua cella, con arredi originali provenienti dal Convento di Voltri, dove il Padre Santo soggiornò nel 1824.
Bibliografia
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.