San Bartolomeo apostolo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando altri santi di nome Bartolomeo, vedi San Bartolomeo (disambigua).


San Bartolomeo
Personaggio del Nuovo Testamento · Martire
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
Santo
{{{note}}}

MuVa Cap.Sistina Michelangelo GiudizioUni S.Bartolomeo 1536-41.jpg

Michelangelo Buonarroti, San Bartolomeo con la propria pelle (part. dal Giudizio Universale), 1536 - 1541, affresco; Città del Vaticano, Cappella Sistina
{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte {{{età}}} anni
Nascita Caana ?
I secolo
Morte Albanopolis, Armenia
I secolo
Sepoltura
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Appartenenza
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Consacrazione vescovile Data ignota
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Arcivescovo dal {{{elevato}}}
Patriarca dal {{{patriarca}}}
Arcieparca dal {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti Catholicos di tutti gli Armeni
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza 24 agosto
Altre ricorrenze 11 giugno (Chiesa ortodossa)
Santuario principale Basilica di San Bartolomeo all'Isola, Roma
Kaiserdom St. Bartholomäus, Francoforte
Attributi Coltello, pelle
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di Macellai, cuoiai, calzolai, fabbricanti di guanti, fattori, pellicciai, conciatori, stuccatori, sarti, legatori, imbianchini, Arcidiocesi di Campobasso-Boiano, Isole Eolie
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 24 agosto, n. 1:
« Festa di san Bartolomeo Apostolo, comunemente identificato con Natanaele. Nato a Cana di Galilea, fu condotto da Filippo a Cristo Gesù presso il Giordano e il Signore lo chiamò poi a seguirlo, aggregandolo ai dodici. Dopo l'Ascensione del Signore si tramanda che abbia predicato il Vangelo del Signore in India, dove sarebbe stato coronato dal martirio. »
San Bartolomeo, in greco Βαρθολομαίος, Bartholomaíos (Caana ?, I secolo; † Albanopolis, Armenia, I secolo), è un personaggio del Nuovo Testamento, apostolo e martire ebreo di Gesù..

L'apostolo viene chiamato con questo nome nei sinottici, mentre nel vangelo di Giovanni è indicato con il nome di Natanaele (Gv 1,45; 21,2), sempre che si accetti l'identificazione tra questi due personaggi, cosa di cui alcuni studiosi dubitano.[1]

Era originario di Cana in Galilea, e morì martire nella seconda metà del I secolo, probabilmente ad Albanopolis in Armenia. Non si hanno informazioni sulle sue date di nascita e di morte.

È considerato il secondo Catholicos di tutti gli Armeni (60-68).

La sua festa liturgica viene celebrata il 24 agosto

Nei Vangeli

Tutto quello che si conosce di questo Apostolo proviene dai Vangeli.

Il Vangelo di Giovanni ce lo presenta come amico di Filippo: fu infatti questi a parlargli entusiasticamente di Gesù come del Messia (1,45.46.47.48.49.50).

Il suo nome compare poi nell'elenco dei dodici inviati da Cristo a predicare; compare poi ancora negli Atti, dove viene elencato assieme agli altri Apostoli dopo la risurrezione di Cristo. Con ciò terminano i dati documentari.

La tradizione racconta della sua vita missionaria in varie regioni del Medio Oriente. Secondo alcuni si spinse fino in India. Sarebbe morto scuoiato della pelle; secondo alcune fonti fu ucciso dal re dei Medi nella regione della Siria, mentre altre fonti parlano dell'Armenia.

Le reliquie

Una tradizione armena afferma che il corpo dell'apostolo fu sepolto ad Albanopolis, città in cui subì il martirio. Nel 507 l'imperatore Anastasio I lo fece trasferire a Daras, nella Mesopotamia, dove costruì in suo onore una splendida chiesa.

Nel 580 una parte dei resti mortali fu probabilmente trasferita a Lipari, al nord della Sicilia.

Durante l'invasione dei saraceni le reliquie del santo nell'838 furono traslate a Benevento finché prima dell'anno 1000, per l'intervento dell'imperatore Ottone III, giunsero a Roma e furono collocate nella Basilica di San Bartolomeo all'Isola, edificata sull'Isola Tiberina[2].

Iconografia

Nell'iconografia tradizionale san Bartolomeo viene raffigurato sia con in mano il coltello e la Bibbia, sia mentre viene scuoiato vivo.

Fra le opere di maggior rilievo storico-artistico, che lo raffigurano, si ricorda:


Predecessore: Catholicos di tutti gli Armeni Successore: Echmiadzin-cathedral.jpg
Giuda Taddeo 60 - 68 Zaccaria I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giuda Taddeo {{{data}}} Zaccaria
Bibliografia
Note
  1. John P. Meier, A Marginal Jew, vol. 3, Doubleday 2001, ISBN 0385469934, pp. 199-200.
  2. Margherita Guarducci, Scritti scelti sulla religione greca e romana e sul Cristianesimo, 1983
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.