Leonardo Bonanno

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Leonardo Bonanno
Bonannostemma.jpg
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Bonannofoto.jpg

{{{didascalia}}}
Ecclesiam diligere
Titolo
Vescovo di San Marco Argentano-Scalea
Età attuale 72 anni
Nascita San Giovanni in Fiore
18 ottobre 1947
Morte
Sepoltura
Appartenenza Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 27 giugno 1971
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 7 gennaio 2011 da Benedetto XVI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 25 marzo 2011 da Salvatore Nunnari
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org

Leonardo Bonanno (San Giovanni in Fiore, 18 ottobre 1947) è un Vescovo italiano.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Nato il 18 ottobre 1947 a San Giovanni in Fiore, in provincia e nell'Arcidiocesi di Cosenza, frequentò le scuole medie e il ginnasio presso il Seminario Arcivescovile di Cosenza e il liceo, filosofia e teologia presso il Seminario regionale "San Pio X" di Catanzaro.

Fu ordinato sacerdote il 27 giugno 1971.

Perfezionò gli studi negli anni laureandosi nel 1977 in Filosofia all'Università Statale della Calabria, ottenendo l'abilitazione nel 1984 in Scienze umane e storia presso la stessa Università e conseguendo, infine, il dottorato in Diritto Canonico nel 1996 presso la Pontificia Università Lateranense.

Durante gli anni del suo ministero presbiterale fu dal 1971 al 1973 vicerettore del Seminario, aiuto nella Segreteria Arcivescovile e Cappellano del Ricovero "Umberto I" di Cosenza; dal 1973 al 1974 vicario cooperatore nella parrocchia del Sacro Cuore di Cosenza; dal 1974 al 1989 parroco moderatore della parrocchia di Santa Barbara a Rovito; dal 1989 al 2002 parroco di Sant'Aniello a Cosenza; dal 2002 al 2006 Rettore del Seminario Teologico Redemptoris Custos; dal 2006 Membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori, Vicario Generale e Moderatore della Curia Metropolitana.

Ricoprì anche altri diversi uffici: Assistente diocesano della FUCI dal 1975 al 1978; vicario economo della Parrocchia di San Nicola a Zumpano dal 1981 al 1982; segretario del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori dal 1983 al 1988, e rieletto poi anche per gli anni 1990-1994 e 1999-2004; Consigliere d'Amministrazione nell'Istituto "Papa Giovanni XXIII" dal 1984 al 1989; Difensore del Vincolo nel Tribunale Ecclesiastico Calabro dal 1985 al 1989; vicepresidente dell'Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero dal 1985 al 1992; Vicario Giudiziale dal 1989 al 2002; Vicario Episcopale per il Clero dal 2002 al 2004; Pro-Vicario Generale e Moderatore della Curia Metropolitana dal 2005 al 2006.

Inoltre dal 1992 fu Giudice del Tribunale Ecclesiastico Calabro, dal 1993 Assistente Spirituale dell'Opera Catechisti di Cristo Re, dal 1998 Consultore diocesano e membro del Consiglio Presbiterale, dal 1999 Presidente dell'Istituto di Cultura "Brutium", dal 2001 Cappellano di Sua Santità, dal 2003 Canonico del Capitolo Cattedrale Metropolitano, dal 2007 Amministratore della Parrocchia in Cellara e ad Aprigliano e dal 2008 Consulente Ecclesiastico dell'Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti per la sezione cosentina.

Il ministero episcopale

Il 7 gennaio 2011 Benedetto XVI lo nominò Vescovo di San Marco Argentano-Scalea. Fu consacrato il 25 marzo successivo.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di San Marco Argentano-Scalea Successore: Stemma vescovo.png
Domenico Crusco dal 7 gennaio 2011 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Domenico Crusco {{{data}}} in carica
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.