Sigismondo Brandolini-Rota

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Sigismondo Brandolini-Rota
Stemma vescovo.png
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

[[File:|250px]]

'
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 84 anni
Nascita San Cassiano del Meschio
14 aprile 1823
Morte Ceneda
8 gennaio 1908
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale Padova, 7 giugno 1846
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 25 giugno 1877 da Pio IX
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 28 febbraio 1879 dal card. Flavio Chigi (1810-1885)
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org

Sigismondo Brandolini-Rota (San Cassiano del Meschio, 14 aprile 1823; † Ceneda, 8 gennaio 1908) è stato un vescovo italiano.

Biografia

Appartenente alla famiglia patrizia dei Brandolini, già arciprete di Miane, fu preconizzato vescovo di Chioggia il 28 febbraio 1879 ma ne fu dispensato, come richiesto da lui stesso, da papa Pio IX. Accettò invece la coadiutoria che lo designava successore del vescovo di Ceneda, diocesi che effettivamente resse dal 27 maggio 1885 sino alla morte.

Qualche tempo dopo chiese a san Leonardo Murialdo, fondatore dei Giuseppini, di aprire un'opera a Oderzo, nella sua diocesi; fu così che nel 1889 nella cittadina trevigiana venne fondato il Collegio Murialdino, più tardi intitolato allo stesso vescovo Brandolini, il quale aveva contribuito alla costruzione della scuola a spese della sua famiglia.

Genealogia episcopale

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Genealogia episcopale.

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Chioggia Successore: Stemma vescovo.png
Domenico Agostini 25 giugno - 5 settembre 1877 (per rinuncia) Ludovico Marangoni I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Domenico Agostini {{{data}}} Ludovico Marangoni
Predecessore: Vescovo titolare di Oropo Successore: Stemma vescovo.png
Donato Velluti Zati di San Clemente 28 febbraio 1879 - 27 marzo 1885 Rocco Cocchia I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Donato Velluti Zati di San Clemente {{{data}}} Rocco Cocchia
Predecessore: Vescovo di Ceneda Successore: Stemma vescovo.png
Corradino Maria Cavriani 27 marzo 1885 - 8 gennaio 1908 Andrea Caron I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Corradino Maria Cavriani {{{data}}} Andrea Caron
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.