Eparchia di Mukaceve

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Eparchia di Mukačeve)

Eparchia di Mukačeve
Eparchia Munkacsiensis
Chiesa rutena

Griechkat kathedrale uschhod.jpg
eparca Milan Šašik, C.M.
Sede Uzgorod

sede vacante
Uzgorod

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Sede immediatamente soggetta alla Santa Sede
Regione ecclesiastica {{{regione}}}
Nazione bandiera Ucraina
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Eparchi emeriti:

Parrocchie 402
Sacerdoti

261 di cui 232 secolari e 29 regolari
1.455 battezzati per sacerdote

50 religiosi 45 religiose
1.281.000 abitanti in 12.800 km²
380.000 battezzati (29,7%% del totale)
Eretta 19 settembre 1771
Rito bizantino
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
vul. Zakarpatska 18, 88017 Užhorod, Ukraina
tel. (03122)43.966 fax. 12.226

Dati dall'annuario pontificio 2010 Scheda
Chiesa cattolica in Ucraina
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

L'eparchia di Mukačeve (in latino: Eparchia Munkacsiensis) è una diocesi della Chiesa greco-cattolica rutena immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2010 contava 380.000 battezzati su 1.281.000 abitanti. È attualmente retta dall'eparca Milan Šašik, C.M.

Territorio

L'eparchia comprende tutti i fedeli della Chiesa greco-cattolica rutena in Ucraina. I fedeli ruteni vivono per lo più in Rutenia, nella parte occidentale del Paese.

Sede vescovile è la città di Užgorod, dove si trova la cattedrale dell'Esaltazione della Santa Croce. Mukačeve è l'antica sede vescovile.

Il territorio è suddiviso in 333 parrocchie.

Storia

L'eparchia è stata eretta il 19 settembre 1771 con la bolla Eximia regalium di papa Clemente XIV. In precedenza i fedeli di rito bizantino erano soggetti alla diocesi di Eger (oggi arcidiocesi). Originariamente l'eparchia era suffraganea dell'arcidiocesi di Strigonio (oggi arcidiocesi di Strigonio-Budapest).

Il 9 agosto 1817 la sede eparchiale fu trasferita a Užgorod con la bolla Romanos decet Pontifices di papa Pio VII.

Il 23 marzo 1818 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione dell'eparchia di Prešov, che oggi è l'arcieparchia metropolitana della Chiesa greco-cattolica slovacca.

Il 2 settembre 1937 per effetto della bolla Ad ecclesiastici di papa Pio XI divenne una diocesi immediatamente soggetta alla Santa Sede.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

Voci correlate
Fonti
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.