Template:Museo ecclesiastico

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.


Crystal Clear action lock1.png Template protetto – Le modifiche possono essere proposte in Oratorio.
Avviso importante! Questo template contiene uno o più parametri opzionali. Nel suo codice impiega alcune caratteristiche relativamente complesse o "esoteriche".

Per favore, non tentare di modificarlo se non sei certo di capirne la funzione e se non sei preparato a riparare ogni conseguente danno collaterale nel caso in cui i risultati fossero diversi da quanto avevi in mente. Tutti gli esperimenti devono essere prima condotti nella Sandbox dedicata.

Avviso importante! Questo template è destinato principalmente ai contributori esperti nella materia specifica. Per l'utilizzo si consiglia vivamente di leggere attentamente le istruzioni.

Per favore, non tentare di utilizzarlo se non sei certo di capirne la funzione e se non sei preparato a compilare ogni suo parametro. In qualsiasi caso, prima della compilazione dela voce definitiva, utilizzare la formula consigliata dalle istruzioni generali, cioè creando la voce come sottopagina della propria pagina utente; appena sarà pronta sarà spostata allo spazio delle voci. Esempio: Utente:Nome Cognome/Nome voce, poi spostare la pagina a Nome voce.

Info Istruzioni per l'uso
Le istruzioni che seguono sono contenute nella sottopagina Template:Museo ecclesiastico/man (modifica·cronologia)

Informazioni

Il template {{Museo ecclesiastico}} va utilizzato per le voci dei musei ecclesiastici. La categorizzazione automatica è generata dal template {{Museo ecclesiastico/categorizzazione}}. Nella Categoria:Museo - Categoria richiesta è possibile controllare se qualche categoria è rossa.

Per utilizzare il template basta copiare e incollare dal cassetto espandendolo. Nota Bene:

  • I campi non compilati non vengono utilizzati
  • I parametri in verde sono facoltativi.
  • I parametri in rosso sono obbligatori per la corretta categorizzazione automatica.

Istruzioni per la compilazione

  • NomeMuseo = OBBLIGATORIO per la corretta categorizzazione! Nome completo del museo.
  • Categoria = OBBLIGATORIO per la corretta categorizzazione! Al plurale: Musei diocesani o Musei parrocchiali o Musei del tesoro o Musei religiosi ecc... Inserire Musei statali, Musei ebraici, Musei valdesi, Musei provinciali, Musei privati, Musei regionali o Musei civici per ottenere una diversa categorizzazione, cioè per i musei che non fanno riferimento alla Chiesa.
  • Ordinamento = OBBLIGATORIO per la corretta categorizzazione! Iniziale maiuscola. Omettere il sostantivo Museo ed eventuali preposizioni articolate e/o caratteri di interpunzione. Es.: per "Museo Diocesano di San Petronio di Bologna", usare "Diocesano San Petronio di Bologna". Non inserire:
    • Museo di
    • Museo del
    • Museo d'
    • Museo dell'
    • Museo della
    • Museo delle
    • Museo degli
    • Museo dei
    • Museo-
    • Museo -
    • Museo e

Eccetera. Il template provvede a correggere eventuali alcuni errori di inserimento.

  • Stato = OBBLIGATORIO per la corretta categorizzazione! Utilizzare preferibilmente il nome del template. Esempio: usando {{ITA}} si otterà bandiera Italia. Vedi qui e qui.
  • Regione ecclesiastica = Non inserire niente, prende il dato da Regione civile, se occorre forzare il valore es:"Piemonte".
  • Regione civile = Regione italiana secondo l'ordinamento statale, es: Lombardia o, meglio ancora, Stemma Lombardia vedi qui.
  • Provincia = Provincia italiana secondo l'ordinamento statale.
  • Città = OBBLIGATORIO per la corretta categorizzazione! Comune italiano o città straniera secondo l'ordinamento statale senza parentesi di alcun tipo, solo il nome.
  • Località = Frazione o località precisa di dove è sito il museo. Esempio: Basella di Urgnano (Bg), Basella è la frazione del comune di Urgnano, quindi inserire solo Basella. Urgnano va inserito nel parametro Città.
  • Diocesi = OBBLIGATORIO per la corretta categorizzazione! Diocesi senza parentesi q­re. Mettere la forma completa, es.: "Arcidiocesi di Genova".
  • Notediocesi = Eventuali note sulla diocesi.
  • Indirizzo = Indirizzo completo del Museo.
  • Telefono = Numero di telefono.
  • Fax = Numero di fax.
  • E-mail = Indirizzo di posta elettronica.
  • E-mail2 = Secondo indirizzo di posta elettronica.
  • Sito = Sito internet.
  • Proprietà = Proprietà del museo. Qui è possibile inserire anche la sigla dell'ordine religioso proprietario de museo.
  • Proprietà1 = Seconda proprietà del museo.
  • Tipologia = OBBLIGATORIO per la corretta categorizzazione! Tipo di materiale raccolto. Se vi sono più Tipologie, inserirle separate da virgola.

Es: Tipologia = Arte sacra, archeologico, scientifico genera tre categorie. Funziona con un massimo di quattro tipologie.

  • Contenuti = Contenuto del museo
  • Servizi = Servizi.
  • Sistema = Sistema museale di appartenenza.
  • Edificio = Edificio in cui ha 1° sede il museo. Es: il "Museo diocesano di Milano" ha sede nei "chiostri di sant'Eustorgio"
  • Datazione edificio = Data dell'edificio 1° sede.
  • Edificio2 = * Edificio in cui ha sede il museo, se esiste.
  • Datazione edificio2 = Data dell'edificio 2° sede.
  • Fondatori = Fondatori del museo.
  • Data di fondazione = Data della fondazione del museo.
  • Note = Eventuali note significative sul museo.
  • Immagine = Immagine, possibilmente dell'entrata.
  • Didascalia = Testo da usare eventualmente come didascalia dell'immagine.
  • Larghezza = Larghezza dell'immagine precedente, fissa a 300px.
  • Categoria1 = Categoria libera onde evitare comandi a fine voce.
  • Categoria2 = Categoria libera onde evitare comandi a fine voce.
  • mappa = Valorizzando questo parametro con qualsiasi valore, ad esempio mappa=sì, il template visualizzerà la mappa di localizzazione del luogo dove si trova l'edificio.
  • sigla paese = Sigla del paese: parametro obbligatorio per le coordinate e per la mappa, se non si inseriscono le coordinate sotto, visualizza solo bandierina e nome paese.
  • latitudine_d = In formato decimale. Parametro obbligatorio per visualizzare le coordinate e la mappa (se mappa è valorizzato) del luogo oggetto della voce.
  • longitudine_d = In formato decimale. Parametro obbligatorio per visualizzare le coordinate e la mappa (se mappa è valorizzato) del luogo oggetto della voce.
  • label = Valorizzando questo parametro con il nome del luogo oggetto della voce, esso sarà visualizzato accanto al punto rosso.
  • position = La posizione della label rispetto al pallino rosso di localizzazione del luogo. Riceve i seguenti valori: left, right, top, bottom, topleft, topright, bottomleft, bottomright; di default posiziona in basso a dx, o a sx se troppo vicino al bordo destro.
  • latitudine_d2 = In formato decimale. Parametro obbligatorio per visualizzare le coordinate del capoluogo di regione o di un'altra città per meglio localizzare il luogo dell'edificio oggetto della voce.
  • longitudine_d2 = In formato decimale. Parametro obbligatorio per visualizzare le coordinate del capoluogo di regione o di un'altra città per meglio localizzare il luogo dell'edificio oggetto della voce.
  • label2 = Valorizzando questo parametro con il nome riferito a latitudine_d2 e longitudine_d2, esso sarà visualizzato accanto al punto rosso.
  • position2 = La posizione della label2 rispetto al pallino rosso di localizzazione del luogo. Riceve i seguenti valori: left, right, top, bottom, topleft, topright, bottomleft, bottomright; di default posiziona in basso a dx, o a sx se troppo vicino al bordo destro.
  • latitudine_d3 = In formato decimale. Parametro obbligatorio per visualizzare la posizione della seconda città al fine di migliorare la localizzazione della posizione dell'edificio oggetto della voce.
  • longitudine_d3 = In formato decimale. Parametro obbligatorio per visualizzare la posizione della seconda città al fine di migliorare la localizzazione della posizione dell'edificio oggetto della voce.
  • label3 = Valorizzando questo parametro con il nome riferito a latitudine_d3 e longitudine_d3, esso sarà visualizzato accanto al punto rosso.
  • position3 = La posizione della label3 rispetto al pallino rosso di localizzazione del luogo. Riceve i seguenti valori: left, right, top, bottom, topleft, topright, bottomleft, bottomright; di default posiziona in basso a dx, o a sx se troppo vicino al bordo destro.

(legenda colori)
Copiare e incollare nella voce il codice sottostante

{{Museo ecclesiastico
|NomeMuseo =  
|Categoria =  
|Ordinamento =  
|Stato =  
|Regione ecclesiastica =  
|Regione civile =  
|Provincia =  
|Città =  
|Località =  
|Diocesi =  
|Notediocesi =  
|Indirizzo =  
|Telefono =  
|Fax =  
|e-mail =  
|e-mail2 =  
|Sito =  
|Proprietà =  
|Proprietà1 =  
|Tipologia =  
|Contenuti =  
|Servizi =  
|Sistema =  
|Edificio =  
|Datazione edificio =  
|Edificio2 =  
|Datazione edificio2 =  
|Fondatori =  
|Data di fondazione =  
|Note =  
|Immagine =  
|Didascalia =  
|Larghezza =  
|Categoria1 =  
|Categoria2 =  
<!-- Dati per le coordinate geografiche -->
|mappa =  
|sigla paese =  
|latitudine_d =  
|longitudine_d =  
|position =  
|label =  
|latitudine_d2 =  
|longitudine_d2 =  
|position2 =  
|label2 =  
|latitudine_d3 =  
|longitudine_d3 =  
|position3 =  
|label3 =  
}}



























Raccomandazioni

  • In Tipologia dovrebbero essere inseriti i link ai temi delle esposizioni.
  • L'Indirizzo dovrebbe essere il più preciso possibile.
  • Nel campo Telefono dovrebbe essere inserito, in linea di massima, il numero dell'ufficio informazioni o del marketing.
  • Nel campo Diocesi va inserito il nome completo della diocesi. Es: per la diocesi di Milano inserire "Arcidiocesi di Milano", per la Diocesi di Siena inserire "Arcidiocesi di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino".
  • La categorizzazione automatica produce le seguenti categorie: "Musei ecclesiastici per nome", "Musei ecclesiastici in stato", "Regione ecclesiastica", "Regione civile", "Musei per tipo" e "Musei ecclesiastici per città", tutte ordinate con il "nome museo" senza il prefisso "Museo tipo"; inoltre è inserita la categoria "Diocesi di ..." e la "città".

Esempio

Per un esempio di utilizzo cliccare Pagine che richiamano questa nella sezione strumenti della colonna di sinistra.



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.