Jaca Book

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jaca Book
{{{didascalia}}}
Nazione bandiera Italia
Fondazione 1966 a Milano

Fondata da

Sede principale Stemma Milano
via G. Frua, 11

Settore

editoria

Sito web Jaca Book
Stub aziende.png

L’Editoriale Jaca Book è una casa editrice italiana particolarmente attenta alle tematiche religiose. È legata al movimento di Comunione e Liberazione.

Storia

L'Editoriale fu costituita da alcuni universitari milanesi, e iniziò la sua attività nel 1966. Tra i suoi fondatori vi era Sante Bagnoli, ancor oggi presidente della casa editrice.

Fin dai primi anni si è occupata di scienze umane, di esperienze di Cristianesimo vissuto, delle aree più povere del mondo, di macroeconomia e di teologia.

La dimensione internazionale della casa editrice si è incrementata nel 1980, quando iniziò a pubblicare libri di storia dell'arte, di archeologia (Corpus Precolombiano, Corpus Bizantino-Slavo,...), e di architettura. Tali libri vengono coeditati insieme con i principali editori delle diverse lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo e altre lingue slave, giapponese, etc), valorizzando il contributo di studiosi delle diverse nazioni.

Negli stessi anni Jaca Book diventò un importante editore internazionale di libri destinati ai ragazzi[1] e di general book per la famiglia, illustrati e con testi alto valore scientifico. È leader in Italia nel campo della paleoantropologia.

Dal 2002 ha iniziato la pubblicazione della grande collana Patrimonio Artistico Italiano che, regione per regione, illustra e documenta le opere dei principali stili dal paleocristiano al barocco, e in certi casi fino all’età contemporanea.

Nello stesso anno ha ricevuto il Premio Alassio 2002 "Editore per l’Europa".

Nel suo catalogo conta oggi oltre 3.500 titoli e oltre 2.500 autori fra i quali si trovano il fondatore di Comunione e Liberazione don Giussani e filosofi come Jacques Derrida (pubblicato per la prima volta in italiano nel 1968), Emmanuel Lévinas, Paul Ricoeur, Carlo Sini.

Pubblica libri di teologi come Henri de Lubac, Hans Urs von Balthasar, Inos Biffi – dei quali Jaca Book sta curando l’edizione delle rispettive Opera Omnia.

Ha titoli di antropologi delle religioni come Mircea Eliade (edizione tematica dell'Enciclopedia delle Religioni) e Julien Ries (Trattato di Antropologia del Sacro, Opera Omnia), e di paleoantropologi come Yves Coppens e Fiorenzo Facchini, di storici come Hubert Jedin, Jacques Heers, Giovanni Sale, e di pensatori complessi come Raimon Panikkar.

Infine ha pubblicato libri del premio Nobel per la letteratura 1986 Wole Soyinka e di diversi premi Nonino, fra cui quello del 2009 appena conferito alla scrittrice Pérez-Vitoria Silvia.

Note
  1. I campi principali sono la storia e le scienze.
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.