Cathopedia:Punto di vista cattolico

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Il papa emerito Benedetto XVI: Cathopedia si situa nella fedeltà al suo insegnamento

Una delle caratteristiche fondamentali di Cathopedia è quella di esprimere il punto di vista cattolico, cioè di rispecchiare la visione delle cose propria della Chiesa Cattolica.

Ciò significa:

  • che Cathopedia è fedele al Magistero della Chiesa negli aspetti dottrinali e morali;
  • che Cathopedia riporta tutto quello che ha attinenza con il cattolicesimo, senza occuparsi di cose che non hanno attinenza con lo stesso;
  • che Cathopedia rispetta la pluralità di visioni che ci sono nella cattolicità.

Fedeltà al magistero della Chiesa Cattolica

Negli aspetti dottrinali e morali Cathopedia esprime l'insegnamento della Chiesa Cattolica. Il punto di riferimento di Cathopedia è quanto insegnato dal Catechismo della Chiesa Cattolica, al quale Cathopedia è fedele, anche se se ne differenzia per l'impostazione tematica più che sistematica e per l'approfondimento che dà alle varie voci.

Cathopedia usa quindi toni chiari sugli argomenti che il Magistero esprime altrettanto chiaramente:

Cathopedia non ha la preoccupazione di essere pluralista nei confronti di quanto contrasta con l'insegnamento della Chiesa, anche se evita la polemica fine a se stessa: il metro ultimo è la carità, ricordando la felice espressione di Papa Giovanni XXIII: "Condannare il peccato, amare il peccatore".

Rispetto del pluralismo ecclesiale

La parola cattolico significa "universale". Si intende quindi che, pur nella fedeltà al magistero ecclesiastico, ci può essere una varietà di vedute e posizioni. Per usare le parole citate da Giovanni XXIII:

(LA) (IT)
« In necessariis unitas, in dubiis libertas, in omnibus caritas. » « Unità nelle cose essenziali, libertà in quelle dubbie, carità in tutto. »

Su Cathopedia quindi le cose non definite dal Magistero, sono presentate con uno stile oggettivo.

Per esempio, non si può dire:

« La comunione eucaristica si deve ricevere sulle mani. »

perché di fatto la Chiesa per molto tempo l'ha data unicamente in bocca. Si deve dire piuttosto:

« La liturgia di oggi ha ripristinato l'uso antico di dare la comunione ai fedeli sulla mano oltre che in bocca. »

In questa maniera si esprime un dato più ricco e si rispetta il pensiero di chi pensa che bisognerebbe continuare a dare la comunione solo in mano.

I contributori di Cathopedia esprimono quindi le proprie vedute, teologiche e pastorali, in maniera distaccata e oggettiva, rispettando le vedute e le formulazioni di chi ha un punto di vista diverso.

Per capire meglio il concetto di oggettività, si può pensare anche al modo in cui un giornalista riporta fatti e opinioni: riporta, non dice cose sue. Va verso il fatto così come è. Cathopedia non deve formulare giudizi sulle opinioni di questo o quel teologo o gruppo o movimento, o magari sull'insegnamento della Chiesa; ne dà una presentazione oggettiva e esplicita i vari punti di vista, con le loro rispettive motivazioni.

Nel caso di argomenti controversi è necessario riportare senza omissioni o giudizi le ragioni di tutte le parti e (se ci sono) i reciproci punti di vista, insieme ai fatti che tutti o quasi giudicano rilevanti: sarà il futuro lettore, terzo in causa, a tirare le somme.

Negli argomenti che possono suscitare reazioni emotive forti occorre capacità di ascolto dell'altro, umiltà e disponibilità a non considerare assoluto il proprio punto di vista[1]

Attinenza al cattolicesimo

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Cathopedia:Cosa_mettere.

Su Cathopedia ci sono voci enciclopediche di contenuto attinente il cattolicesimo: l'argomento delle voci è quindi cattolico o ha a che fare con il cattolicesimo.

L'attinenza al cattolicesimo può essere diretta o indiretta.

Hanno attinenza diretta al cattolicesimo quelle voci che riguardano argomenti prettamente cattolici.

Alcuni esempi:

Hanno attinenza indiretta al cattolicesimo quelle voci per le quali esiste solo uno o più aspetti che hanno attinenza. Tali voci vanno trattate sinteticamente nell'aspetto generale, e poi in maniera approfondita nell'aspetto o negli aspetti di attinenza al cattolicesimo; va tralasciato tutto quello che non ha nulla a che vedere con il cattolicesimo.

Esempi:

  • Islam (l'Islam è entrato in contatto molte volte con il cattolicesimo)
  • Mormoni (la visione cattolica del mormonismo)
  • Averroè (filosofo musulmano che ha influenzato il cristianesimo)

Note

  1. Ci potranno essere dei casi in cui gli amministratori dovranno chiedere di lasciar perdere la discussione. È importante, nei casi in cui si intravedano dei conflitti, di discutere nella pagina di discussione prima di fare modifiche che possano urtare altri contributori. Su Cathopedia non si accettano assolutamente guerre di edizione, con contributori che modificano sistematicamente quanto scritto da altri. Gli amministratori potranno arrivare a sospendere temporaneamente o definitivamente contributori incapaci di gestire queste situazioni con serenità.

Voci correlate



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.