Ordine Libanese Maronita

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Congregazione delle Suore Libanesi Maronite)
Ordine Libanese Maronita
in latino Ordo Libanensis Maronitarum
Coat of Arms of the Maronite Patriarchate.svg
Stemma del Patriarcato Maronita.

Istituto di vita consacrata
Ordine monastico maschile di diritto pontificio

Altri nomi
Baladiti
Fondatore Gibrael Hawwa,
Abdallah Qaraali,
Youssef El Bitin
e Gibrael Farha
Data fondazione 10 novembre 1695
Luogo fondazione Aleppo in Siria
sigla O.L.M.
Titolo superiore
Approvato da Clemente XII
Data di approvazione 31 marzo 1732
Collegamenti esterni

Sito ufficiale

Scheda su gcatholic.com
Scheda su catholic-hierarchy.org

L'Ordine Libanese Maronita (in latino Ordo Libanensis Maronitarum) è un istituto di vita consacrata della Chiesa maronita: i membri dell'ordine, detti anche Baladiti, pospongono al loro nome la sigla O.L.M.

Storia

È il più antico ordine della Chiesa cattolica maronita. Ispirato al monachesimo antoniano, fu fondato da Gibrael Hawwa, Abdallah Qaraali, Youssef El Bitin e Gibrael Farha ad Aleppo, in Siria, il 10 novembre del 1695, con l'appoggio del patriarca di Antiochia Stefano Duhai († 1704).

La regola dei monaci venne riveduta e approvato da papa Clemente XII il 31 marzo 1732: nel 1770 un ramo dell'istituto si separò dalla casa madre ed andò a costituire l'Ordine Maronita Mariamita.

Attività e diffusione

Al 31 dicembre 2005 l'ordine contava 71 monasteri e 368 religiosi, 268 dei quali sacerdoti.

Bibliografia
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.