Fratello sole, sorella luna

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Fratello sole, sorella luna
Fratellosolesorellaluna.jpg

Locandina del film
Titolo originale: Fratello sole, sorella luna
Lingua originale:
Paese: Italia/Gran Bretagna
Anno: 1972
Durata: 137 min
Colore: colore
Audio: sonoro
Rapporto: 1.78:1
Tipo: {{{tipo}}}
Genere: storico
biografico
drammatico
Regia: Franco Zeffirelli
Soggetto: Suso Cecchi D'Amico, Kenneth Ross, Lina Wertmüller, Franco Zeffirelli
Ambientazione: {{{ambientazione}}}
Ambientazione Geografica:
Ambientazione Storica: XIII secolo
Tratto da: {{{trattoda}}}
Sceneggiatura: Suso Cecchi D'Amico, Kenneth Ross, Lina Wertmüller, Franco Zeffirelli
Produttore:
Produttore esecutivo: {{{produttoreesecutivo}}}
Casa di produzione: Euro International Film, Vic Films
Distribuzione (Italia):
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}

Interpreti e personaggi:

Doppiatori originali:
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
Doppiatori italiani:
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Episodi:
Fotografia: Ennio Guarnieri, Giuseppe Lanci
Tecnico del suono: {{{nomefonico}}}
Montaggio: Reginald Hills
Effetti speciali: Giancarlo Mancini, Adriano Pischiutta
Musiche: Riz Ortolani (e Claudio Baglioni, nella versione italiana: Donovan, nella versione inglese)
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: Lorenzo Mongiardino, Gianni Quaranta
Coreografia: Lorenzo Mongiardino, Gianni Quaranta
Costumi: {{{nomecostumista}}}
Trucco: {{{nometruccatore}}}
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
Prequel: {{{prequel}}}
Sequel: {{{sequel}}}
Nome remake: {{{nomeremake}}}
Premi:
  • David di Donatello (1972): miglior regista
Collegamenti esterni:
{{{collegamenti esterni}}}

Fratello sole, sorella luna è un film biografico del 1972, diretto da Franco Zeffirelli, sulla prima parte della vita di san Francesco e di santa Chiara d'Assisi dalla guerra con Perugia (1204), sino all'approvazione della Regola francescana da parte di papa Innocenzo III.

Trama

Francesco, figlio di un ricco mercante, Pietro di Bernardone e della provenzale Monna Pica, è un giovane allegro e scanzonato che trascorre le sue giornate in compagnia degli amici. Scoppiata la guerra tra Assisi e Perugia, anche lui vi partecipa, ma viene fatto prigioniero. Torna dalla sofferta e dura prigionia gravemente malato, stremato nel corpo e nello spirito.

Dopo la guarigione e un periodo di lunga meditazione, matura quindi una conversione radicale che lo porta a spogliarsi di tutti i suoi beni ed a praticare e predicare la povertà, scoprendo l'amore di Dio nella natura e nel prossimo. Si ritira in una chiesa in rovina, dedicata a San Damiano ed inizia a ricostruirla con l'aiuto dei primi seguaci. Ad uno ad uno, lo raggiungono gli amici della "vita precedente", assieme alla giovane Chiara d'Assisi, e nasce così una vivace comunità religiosa.

I frati predicano la Parola di Dio, vivendo in povertà e semplicità. Le autorità civili ed ecclesiastiche di Assisi non vedono però di buon occhio l'esperimento francescano e inviano le guardie a chiudere la Chiesa di San Damiano. Francesco si reca quindi a Roma dal papa Innocenzo III per chiedere l'approvazione della loro forma di vita. Le semplici parole di Francesco commuovono il Papa che, compresa la profonda spiritualità del nuovo movimento ecclesiale, non solo gli concede l'approvazione della Regola, ma si inginocchia davanti a lui.

Colonna sonora

La colonna sonora del film comprende sia brani cantati che strumentali con musiche composte e dirette dal maestro pesarese Riz Ortolani:

  • Fratello sole, sorella luna, testo di padre Jean-Marie Benjamin e musica di Riz Ortolani, cantata da Claudio Baglioni;
  • Incontro con Chiara (brano strumentale), musica di Riz Ortolani;
  • Partenza e ritorno dalla guerra (brano strumentale), musica di Riz Ortolani;
  • Preghiera semplice, testo di padre Jean-Marie Benjamin e musica di Riz Ortolani, cantata da Claudio Baglioni;
  • Lullaby (brano strumentale), musica di Riz Ortolani;
  • Canzone di san Damiano, testo di padre Jean-Marie Benjamin e musica di Donovan:
  • Incontro con il pontefice (brano strumentale), musica di Riz Ortolani;
  • Francesco con i tintori (brano strumentale), musica di Riz Ortolani;
  • Conversione di Bernardo (brano strumentale), musica di Riz Ortolani;
  • Spogliazione di Francesco (brano strumentale), musica di Riz Ortolani;
  • Chiara con Francesco (brano strumentale), musica di Riz Ortolani;
  • Udienza papale (brano strumentale), musica di Riz Ortolani;
  • Francesco va solo nel mondo testo di padre Jean-Marie Benjamin e musica di Riz Ortolani, cantata dal Coro dei Cantori delle Basiliche di Roma.

Location

Il film presenta scene girate in diverse località dell'Umbria e in altri siti italiani, fra cui si ricordano:

Curiosità

I costumi del film sono conservati dalla Fondazione Cerratelli di San Giuliano Terme e sono stati esposti in varie località italiane ed estere tra il 2006 e il 2007.

Galleria fotografica

Collegamenti esterni
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.