Opus Dei, un'indagine

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Opus Dei, un'indagine è un libro di Vittorio Messori, pubblicato nel 1993. L'autore svolge un'indagine sulla storia dell'istituzione, fondata nel 1928 da San Josemaría Escrivá de Balaguer, sacerdote spagnolo, esaminandone la struttura, la distinzione dei suoi membri in Soprannumerari, Numerari e Aggregati, oltre ai Cooperatori, che collaborano senza far parte dell'organizzazione.

Gli iscritti sono circa 85.000, e l'autore spiega come si entra nell'Opera, quali sono gli impegni assunti dai suoi membri e come si svolge la loro vita quotidiana. Chiarisce inoltre l'aspetto della "discrezione al limite della segretezza" che caratterizza la Prelatura.

Edizioni

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.