Abiura

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

L'Abiura (dal latino ab jurare, "rinnegare un giuramento") è la solenne rinuncia ad una falsa dottrina. Normalmente viene effettuata sotto giuramento e per iscritto.

Essa è un atto che sancisce il ritorno all'insegnamento della Chiesa da parte di chi se ne era allontanato[1].

Nella Chiesa cattolica l'abiura è chiesta agli eretici e agli apostati.

È ricevuta dall'Ordinario o da un suo delegato davanti a testimoni.

Note
  1. L'abiura non riguarda pertanto chi entra nella Chiesa, ma chi ne rientra dopo esserne uscito.
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.