Chiesa di San Giovanni Battista del Canale

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Chiesa di San Giovanni Battista del Canale
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
[[Immagine:|300px]]
Altre denominazioni
Stato bandiera Italia
Regione Stemma Emilia Romagna


Regione ecclesiastica Emilia Romagna

Provincia Forlì-Cesena
Comune Stemma Forlì
Località
Diocesi Forlì-Bertinoro
Religione Cattolica
Indirizzo
Telefono
Fax
Posta elettronica [mailto: ]
Sito web

[http:// Sito ufficiale]

Sito web 2
Proprietà
Oggetto tipo Chiesa
Oggetto qualificazione
Dedicazione San Giovanni Battista
Vescovo
Fondatore
Data fondazione
Architetto


Stile architettonico
Inizio della costruzione ante 1489
Completamento
Distruzione XIX secolo
Soppressione 1798
Ripristino {{{Ripristino}}}
Scomparsa {{{Scomparsa}}}
Data di inaugurazione {{{AnnoInaugur}}}
Inaugurato da {{{InauguratoDa}}}
Data di consacrazione
Consacrato da {{{ConsacratoDa}}}
Titolo
Strutture preesistenti
Pianta
Tecnica costruttiva
Materiali
Data della scoperta {{{Data scoperta}}}
Nome scopritore {{{Nome scopritore}}}
Datazione scavi {{{Datazione scavi}}}
Scavi condotti da {{{Scavi condotti da}}}
Altezza Massima
Larghezza Massima
Lunghezza Massima {{{LunghezzaMassima}}}
Profondità Massima
Diametro Massimo {{{DiametroMassimo}}}
Altezza Navata
Larghezza Navata
Altitudine {{{Altitudine}}}
Iscrizioni
Marcatura
Utilizzazione
Note
Coordinate geografiche
<span class="geo-dms" title="Mappe, foto aeree ed altre informazioni per Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore >= inatteso. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore >= inatteso.">Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore >= inatteso. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore >= inatteso. / , {{}}
Patrimonio UNESCO.png Patrimonio dell'umanità
{{{nome}}}
{{{nomeInglese}}}
[[Immagine:{{{immagine}}}|240px]]
Tipologia {{{tipologia}}}
Criterio {{{criterio}}}
Pericolo Bene non in pericolo
Anno [[{{{anno}}}]]
Scheda UNESCO
[[Immagine:{{{linkMappa}}}|300px]]
[[:Categoria:Patrimoni dell'umanità in {{{stato}}}|Patrimoni dell'umanità in {{{stato}}}]]

La Chiesa di San Giovanni Battista del Canale è una chiesa oggi scomparsa di Forlì.

La chiesa sorgeva nel territorio della parrocchia di San Matteo, che poi divenne parrocchia di Sant'Antonio da Padova. Si trovava all'angolo tra le attuali Via Silvio Pellico e Via Molino Ripa (o della Ripa): proprio vicino ad essa sorse la Chiesa di sant'Antonio da Padova detta anche Sant'Antonio Nuovo.

La Chiesa di San Giovanni Battista, già appartenente al Monastero della Ripa, fu da esso ceduta, nel 1489, alla confraternita di Santa Marta, detta anche dei Terziari francescani, per essere usata come oratorio.

In seguito, dedicata ormai a Santa Marta, ebbe varie intestazioni: Santa Marta del Canale, Santa Marta della Ripa, Santa Marta delle Stimmate. Vi si ritrovavano i membri della Confraternita delle sacre Stimmate di San Francesco, nome spesso abbreviato in Confraternita delle Stimmate. I membri, di norma dell'alta società, vestivano di sacco bigio, indossavano sandali, ma a piede nudo (come i frati scalzi) ed avevano il volto coperto: forse per questo erano popolarmente chiamati Babau.

Dopo la soppressione delle Confraternite (7 agosto 1798, la chiesa venne chiusa e rimase inutilizzata almeno fino al 1801. In tempi successivi, fu ridotta anche a magazzino. Infine, il cronista Pellegrino Baccarini, che scrive verso la metà del XIX secolo, testimonia che la sede della ex-Confraternita era ormai conosciuta anche come la Biscaccia[1].

Note
  1. Cf. Ettore Casadei, Forlì e dintorni, Società Tipografica Forlivese, Forlì 1928, pp. 117-118.
Bibliografia
  • Paolo Bonoli, Storia di Forlì, Bordandini, Forlì, 1826
  • Egidio Calzini, Giuseppe Mazzantini, Guida di Forlì, Bordandini, Forlì, 1893
  • Sigismondo Marchesi, Supplemento Istorico dell'antica Città di Forlì, Selva, Forlì, 1678
  • E. Casadei, Forlì e dintorni, Società Tipografica Forlivese, Forlì 1928
  • Arnaldo Mussolini, Forlì, Tiber, Roma, 1929
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.