Museo Arcivescovile dell'Aquila

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Museo Arcivescovile dell'Aquila
[[File:{{{Immagine}}}|300px]]
Categoria Musei diocesani
Stato bandiera Italia
Regione ecclesiastica Regione ecclesiastica Abruzzo-Molise
Regione Stemma Abruzzo
Provincia L'Aquila
Comune Stemma L'Aquila
Località o frazione {{{Località}}}
Diocesi Arcidiocesi dell'Aquila
Indirizzo Via Campo di Pile
67100 L'Aquila (AQ)
Telefono 39 0862 332301, +39 0862 332351
Fax +39 0862 332351
Posta elettronica beniculturalidiocesiaq@gmail.com
Sito web
Proprietà Arcidiocesi dell'Aquila
Tipologia arte sacra
Contenuti dipinti, grafica e disegni, incunaboli, libri antichi a stampa, manoscritti, metalli, paramenti sacri, sculture, suppellettile liturgica, tessuti
Servizi
Sistema museale di appartenenza
Sede Museo
Datazione sede
Sede Museo 2°
Datazione sede 2°
Fondatori
Data di fondazione
Note
{{{Note}}}
Coordinate geografiche
{{ {{{sigla paese}}} }} <span class="geo-dms" title="Mappe, foto aeree ed altre informazioni per Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto.">Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. / {{{latitudine_d}}}, {{{longitudine_d}}}

Il Museo Arcivescovile dell'Aquila esporrà dipinti, grafica e disegni, incunaboli, libri antichi a stampa, manoscritti, metalli, paramenti sacri, sculture, suppellettile liturgica e tessuti, databili dal XIII al XX secolo, provenienti dalla Cattedrale dei Santi Massimo e Giorgio e da altri edifici di culto del territorio.

Il Museo è in fase di progettazione ed allestimento.

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.