Praedecessores nostros

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Praedecessores nostros
Lettera enciclica di Pio IX
II di XLI di questo papa
C o a Pio IX.svg
Data 25 marzo 1847
(I di pontificato)
Traduzione del titolo I nostri
predecessori
Argomenti trattati Carestia in
Irlanda
Enciclica precedente Qui pluribus
Enciclica successiva Ubi primum 1

(IT) Testo integrale sul sito della Santa Sede.

Tutti i documenti di Pio IX
Tutte le encicliche

Praedecessores nostros è un'enciclica di Papa Pio IX, pubblicata il 25 marzo 1847.

Per il suo contenuto, si discosta dalle altre del suo pontificato, che riguardano, per lo più, problemi interni alla Chiesa. Essa infatti, affronta un drammatico evento che affiggeva gli uomini del suo tempo: la carestia in Irlanda.

Tra il 1845 e il 1849 una terribile carestia colpì l'Irlanda; nel 1847, quando fu scritta l'enciclica, la situazione perdurava nella sua gravità. Il papa invitava i vescovi irlandesi ad alleviare le sofferenze della gente con le preghiere e con la raccolta di offerte in denaro. Papa Pio IX si mostrò sensibile alle difficoltà materiali in cui versava il popolo irlandese, ed invitò la comunità tutta a manifestare solidarietà ed aiuto concreto.

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.