Utente:Elvezio Del Pietro/Divo Barsotti

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Divo Barsotti
Presbitero
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Divo Barsotti.jpg

don Divo Barsotti nel 1997
'
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 91 anni
Nascita Palaia
25 aprile 1914
Morte Settignano
15 febbraio 2006
Sepoltura
Appartenenza Comunità dei Figli di Dio
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale San Miniato, 18 luglio 1937
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni

Divo Barsotti (Palaia, 25 aprile 1914; † Settignano, 15 febbraio 2006) è stato un presbitero, monaco e fondatore italiano, della Comunità dei Figli di Dio. È unanimemente riconosciuto come mistico e come uno degli scrittori di spiritualità più importanti del secolo.

Biografia

Settimo dei nove figli di Antonio, rappresentante di macchine per cucire che fu anche sindaco del paese e Adelasia Bruschi. Nel 1925 Divo entrò nel seminario di San Miniato, dove venne ordinato sacerdote il 18 luglio 1937.

Dopo l'ordinazione fu coadiutore in diverse parrocchie della diocesi e insegnante di lettere nel seminario di San Miniato. Spinto dal desiderio di vivere una vita missionario-contemplativa, chiese al vescovo mons. Giuseppe Suares de la Concha di poter andare in missione, si preparò a partire per l'India come sacerdote secolare appoggiato agli Auxiliares des missions del Belgio, ma lo scoppio della seconda guerra mondiale fece naufragare questo progetto.

Negli anni bui della guerra don Divo rimase in famiglia, non trovando un impiego adeguato in diocesi, si diede allo studio e alla preghiera. Furono anni per lui di intesa formazione spirituale. In quel tempo si mise in contatto epistolare con Giorgio La Pira e scrisse anche articoli di carattere religioso, alcuni dei quali pubblicati sull'Osservatore Romano.

Bibliografia
  • Albertazzi Stefano, Sull'orlo di un duplice abisso. Teologia e spiritualità monastica nei diari di Divo Barsotti, Edizioni San Paolo, 2009, ISBN 8821563588
  • Comunità dei figli di Dio (a cura di), Divo Barsotti. un mistico del 900, SEF, 2007, ISBN 9788860320513
  • Tognetti Serafino, Divo Barsotti. Il sacerdote, il mistico, il padre. San Paolo, 2012, ISBN 9788821572913
Collegamenti esterni




Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.