Clero regolare

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Con clero regolare o semplicemente regolari s'intende l'insieme di tutti i religiosi della Chiesa che osservano una regola e sono membri di un Ordine o di un Istituto.

È distinto dal clero secolare, anche se entrambi sono impegnati nel servizio pastorale delle diocesi.

Fanno parte del clero regolare anche i Canonici Regolari, che furono istituiti per essere a servizio delle diocesi come canonici delle cattedrali.

Nel Codice di Diritto Canonico del 1917 il termine corrispettivo latino regulares compare dodici volte con varie accezioni, mentre nell'attuale il termine figura una volta sola, ad indicare i Canonici regulares.

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.