Monte Carmelo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Coordinate: 32°44′0″N 35°03′0″E / 32.73333, 35.05

Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
Gnome-globe.svg.png Riserva della biosfera
Monte Carmelo הַר הַכַּרְמֶל‎ Har HaKarmel
Mount Carmel
Caiobadner - mount carmel.JPG
Anno 1996
Scheda UNESCO inglese
Riserve della biosfera in Israele

Il Monte Carmelo si trova nell'Alta Galilea, una regione dello Stato di Israele, è una propaggine rocciosa che si infila nel Mar Mediterraneo. Una volta ai piedi del monte Carmelo si trovava la città di Haifa, ora con lo sviluppo demografico successivo alla nascita di Israele, il monte Carmelo è diventato uno dei quartieri della città, in cui si trova anche l'università di Haifa.

Dal 1996 il monte è stato dichiarato dall'UNESCO riserva della biosfera.

Preistoria

Sul fianco occidentale del monte, vi è la grotta di Kebara, che si rivelata un straordinario sito archeologico, e dagli anni trenta in poi, ha rivelato tracce di strati del Paleolitico superiore e successivamente, negli anni cinquanta, anche del Paleolitico medio. Negli anni ottanta, è stata rinvenuta la sepoltura di un uomo adulto all'interno di una fossa, risalente a 60.000 anni fa e molto affine alla tipologia neandertaliana.[1]

Il Monte Carmelo nell'Ebraismo

Secondo la Bibbia, nel IX secolo a.C. il Monte Carmelo era il luogo di residenza del profeta Elia. Qui egli sfidò un gruppo di profeti del dio Baal e li vinse (cfr. 1 Re 18,17-40).

Il Monte Carmelo nel Cristianesimo

Nel XIII secolo, sull'esempio di Elia, un gruppo di monaci cristiani vi si ritirò iniziando una vita di contemplazione: da questi monaci nacque l'Ordine del Carmelo. Qui il 16 luglio 1251, Maria sarebbe apparsa a san Simone Stock, all'epoca priore generale dell'ordine carmelitano. La Madonna avrebbe consegnato a Stock uno scapolare e gli avrebbe rivelato notevoli privilegi connessi alla sua devozione.

La festa liturgica della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo (uno degli appellativi con cui la Chiesa cattolica venera Maria, anche nella sua variante del Carmine attraverso l'equivalente spagnolo Carmen) fu istituita per commemorare quest'apparizione mariana. Si celebra il 16 luglio.

Il Monte Carmelo nella fede Bahá'í

Sul Monte Carmelo si trovano i principali luoghi santi della fede Bahá'í.

Vi si trovano il Mausoleo del Báb e le sue terrazze, nonché gli edifici che compongono il cosiddetto Arco Bahai. Questi edifici, insieme Mausoleo di Bahá'u'lláh presso San Giovanni d'Acri formano il Centro mondiale bahai.

Note
  1. "Uomini di tipo moderno nel Vicino Oriente", di Ofer Bar-Yosef e Bernard Vandermeersch, pubbl. su "Le Scienze (Scientific American)", num.298, giugno 1993, pag.72-78
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.