Prefettura Apostolica di Juzhno-Sachalinsk

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Prefettura apostolica di Južno-Sachalinsk
Apostolica Praefectura Sachaliniana Meridionalis
Chiesa latina

[[File:{{{immagine}}}|290px]]
{{{titolo}}} {{{titolare}}}
Sede Juzhno Sachalinsk

sede vacante
Juzhno Sachalinsk

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Sede immediatamente soggetta alla Santa Sede
Regione ecclesiastica {{{regione}}}
Nazione bandiera Russia
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Cariche emerite:

Parrocchie 2
Sacerdoti

2 di cui 2 secolari
500 battezzati per sacerdote

546.700 abitanti in 40.000 km²
1.000 battezzati (0,2% del totale)
Eretta 18 luglio 1932
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
ul. Gribojedova 110, P.O. Box 5428, 664074 Irkutsk, Russia
tel. 0073.952.430.510 fax. 007.952.430.514

Dati dall'annuario pontificio 2010 Scheda
Chiesa cattolica in Russia
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

La prefettura apostolica di Južno-Sachalinsk (in latino: Apostolica Praefectura Sachaliniana Meridionalis) è una sede della Chiesa cattolica immediatamente soggetta alla Santa Sede. È stata costituita il 18 luglio 1932 e nel 2004 contava 2.100 battezzati su 515.000 abitanti. Nel 2010 i battezzati sono scesi a 1.000 su 546.700 abitanti. È sede vacante.

Territorio

La diocesi, situata in Russia, comprende la città di Južno-Sachalinsk, sull'isola di Sachalin tra il Mare di Ohotsk e il Mar del Giappone.

Il territorio è suddiviso in 2 parrocchie.

Storia

La missione sui iuris di Kurafuto fu eretta il 18 luglio 1932, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Sapporo (oggi diocesi).

Il 21 maggio 1938 è stata elevata a prefettura apostolica e il 10 aprile 2002 ha assunto il nome attuale.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

La diocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 546.700 persone contava 1.000 battezzati, corrispondenti allo 0,2% del totale.

Fonti
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.