San Bonifacio (diaconia)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
San Bonifacio
StemmaPapaFrancesco 18-03-2013.jpg        Stemma cardinale.png
Diaconia soppressa
[[Immagine:{{{immagine}}}|200px|San Bonifacio]]
{{{didascalia}}}
Titolare [[{{{titolare}}}]]
 
Data istituzione {{{istituito}}}
Data istituzione VI secolo
Data soppressione {{{soppresso}}}
Data soppressione XII secolo
Dedicazione San Bonifacio di Tarso
Sede
restaurata nel titolo dei Santi Bonifacio e Alessio il 13 aprile 1587 da papa Sisto V
Scheda su Salvador Miranda

La diaconia di San Bonifacio era situata nella XIII Regione di Roma (Augustea).

La sua chiesa fu costruita tra la fine del VI secolo e l'inizio del VII; alla fine del X secolo veniva comunemente chiamata diaconia di Sant'Alessio.

Quando all'inizio del XII secolo la diaconia dei Santi Nereo e Achilleo fu elevata al rango di titolo presbiteriale, quella di San Bonifacio fu soppressa. Le due diaconie furono sostituite da quelle di San Nicola in Carcere e da quella di Santa Maria in Portico Octaviae.

Il 13 aprile 1587 papa Sisto V, con la costituzione apostolica Religiosa riammise Sant'Alessio come titolo presbiteriale. Oggi è noto come Santi Bonifacio e Alessio.

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.