Stemma episcopale

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Lo stemma episcopale, secondo la tradizione araldica ecclesiastica, è scelto dal vescovo al momento della sua ordinazione episcopale.

Gli elementi che comprende al proprio interno possono richiamare aspetti vari del soggetto:

  • le particolari devozioni;
  • le origini geografiche;
  • le esperienze culturali;
  • le caratteristiche:
  • le idealità.

Può contenere anche con riferimenti alla propria famiglia o al proprio nome o cognome.

Contiene in ogni caso:

Note
  1. Questa posizione è definita nel linguaggio araldico in palo.
  2. Tale cappello è anche chiamato "galero".
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.