Anello pastorale

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Anello)
Anelli pastorali: in alto anello cardinalizio (1459 - 1464) - Parigi, Museo del Louvre; in basso a sinistra: 1957 - Montréal, Musée des Beaux-Arts; a destra: XIX secolo - Boulogne-sur-Mer, Basilica

L'anello pastorale è un cerchio di metallo, generalmente prezioso, portato al dito da un prelato come insegna della propria carica.

L'anello pastorale è un segno di fedeltà e di potere per la sua forma di cerchio che è simbolo di illimitatezza e di eternità. È infatti privo di principio e di fine. Viene ricevuto durante l'Ordinazione. Inoltre, è segno di autorità e dignità, pertanto è riservato ai prelati, con regole varie per l'uso.

Fonti storiche

A partire dal VI secolo si ha notizia che gli alti esponenti del clero diffusero la pratica di portare un anello. La tradizione dell'anello deriva sicuramente dai monarchi medioevali, ai quali i sudditi mostravano rispetto e deferenza con il bacio dell'anello.

Tipologie

Si possono distinguere le seguenti tipologie:

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.