Angelo di Dio

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Vetrata con Angelo custode (XIX secolo); Chiesa di Saint-Martin de Florac

L'Angelo di Dio (in latino, Angele Dei) è una preghiera rivolta all'Angelo Custode donato da Dio ad ogni uomo.

Nel XVII secolo, in parallelo alla diffusione della devozione verso gli angeli custodi ed all'istituzione della festa a loro dedicata, venne anche definitivamente precisato il testo di questa preghiera, condensato di una quartina con la quale iniziava il lungo poema di un monaco inglese della fine dell'XI secolo.

Testo

(LA) (IT)
« Ángele Dei,

qui custos es mei,
me, tibi commissum pietáte supérna,
illúmina, custódi,
rege et gubérna.
Amen. »

« Angelo di Dio,

che sei il mio custode,
illumina, custodisci,
reggi e governa me
che ti fui affidato dalla pietà celeste.
Amen. »

Bibliografia
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.