Arcidiocesi di Durango

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Arcidiocesi di Messico
Archidioecesis Durangensis
Chiesa latina

Catedral durango day.jpg
arcivescovo metropolita José Antonio Fernández Hurtado
Sede Durango

sede vacante
Durango

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea
Regione ecclesiastica Vizcaya-Pacifico
Nazione bandiera Messico
diocesi suffraganee
El Salto, Gómez Palacio, Mazatlán, Torreón
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari Enrique Sánchez Martínez

Cariche emerite:

José Trinidad Medel Pérez
Héctor González Martínez
Parrocchie 105
Sacerdoti

224 di cui 206 secolari e 18 regolari
7.331 battezzati per sacerdote

38 religiosi 434 religiose
1.785.000 abitanti in 109.422 km²
1.642.200 battezzati (92,0% del totale)
Eretta 28 settembre 1620
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Apartado Postal 116, 20 de Noviembre 306 Poniente, 34000 Durango, Dgo., México
tel. (18)11-42-42 fax. 12-88-81

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2007 Scheda
Chiesa cattolica in Messico
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

L'arcidiocesi di Durango (in latino: Archidioecesis Durangensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica appartenente alla regione ecclesiastica Vizcaya-Pacifico. Nel 2006 contava 1.642.200 battezzati su 1.785.000 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo José Antonio Fernández Hurtado.

Territorio

L'arcidiocesi comprende la fascia centrale dello stato messicano di Durango. Appartengono all'arcidiocesi trenta comuni e parte del comune di Cuencamé.

Sede arcivescovile è la città di Durango, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora.

Il territorio è suddiviso in 105 parrocchie.

Storia

La diocesi di Durango fu eretta il 28 settembre 1620, ricavandone il territorio dalla diocesi di Guadalajara (oggi arcidiocesi).

Il 7 maggio 1779, il 18 luglio 1826 e nel 1850 cedette porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente della diocesi di Sonora (oggi arcidiocesi di Hermosillo), della diocesi di Saint Louis (oggi arcidiocesi) e del vicariato apostolico del Nuovo Messico (soppresso nel 1853).

Il 23 giugno 1891 ha ceduto un'altra porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Chihuahua (oggi arcidiocesi) e contestualmente è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana.

Il 22 novembre 1958, il 13 gennaio 1962, il 10 giugno 1968 e il 25 novembre 2008 ha ceduto ulteriori porzioni di territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente della diocesi di Mazatlán, delle prelature territoriali di Jesús María e di El Salto e della diocesi di Gómez Palacio.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 1.785.000 persone contava 1.642.200 battezzati, corrispondenti al 92,0% del totale.

Fonti

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.