Arcidiocesi di Porto di Spagna

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Arcidiocesi di Porto di Spagna
Archidioecesis Portus Hispaniae
Chiesa latina

Cattedraleportofspain.jpg
arcivescovo metropolita Joseph Harris, C.S.Sp.
Sede Porto di Spagna

sede vacante
Porto di Spagna

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea
Regione ecclesiastica {{{regione}}}
Trinidad eTobago mappa.png
Mappa della diocesi
Nazione bandiera Trinidad e Tobago
diocesi suffraganee
Bridgetown, Georgetown, Kingstown, Paramaribo, Willemstad
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Cariche emerite:

Edward Joseph Gilbert, C.SS.R.
Parrocchie 61
Sacerdoti

106 di cui 46 secolari e 60 regolari
3.207 battezzati per sacerdote

76 religiosi 142 religiose
1.310.000 abitanti in 5.123 km²
340.000 battezzati (26,0% del totale)
Eretta 23 febbraio 1818
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Indirizzo
27 Maraval Road, Port of Spain, Trinidad, W.I.
tel. 622-1103 fax. 622-1165
Collegamenti esterni

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2011 Scheda
Chiesa cattolica in Trinidad e Tobago
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

L'arcidiocesi di Porto di Spagna (in latino: Archidioecesis Portus Hispaniae) è sede metropolitana e l'unica circoscrizione ecclesiastica della Chiesa Cattolica in Trinidad e Tobago. Nel 2010 contava 340.000 battezzati su 1.310.000 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo Joseph Harris, C.S.Sp.

Territorio

L'arcidiocesi comprende il territorio della repubblica di Trinidad e Tobago.

Sede arcivescovile è la città di Porto di Spagna, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione di Maria Vergine.

Il territorio è suddiviso in 61 parrocchie.

Storia

Nel 1516 fu eretta l'abbazia territoriale di Trinidad, che fu abbandonata nel 1650.

Il vicariato apostolico di Trinidad fu eretto il 23 febbraio 1818, ricavandone il territorio dalla diocesi di Santo Tomás de Guayana (oggi arcidiocesi di Ciudad Bolívar).

Il 10 gennaio 1837 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione del vicariato apostolico di Giamaica (oggi arcidiocesi di Kingston in Giamaica).

Il 30 aprile 1850 ha ceduto un'altra porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Roseau e contestualmente il vicariato è stato elevato al rango di arcidiocesi metropolitana, inglobando anche il territorio della prefettura apostolica delle Indie occidentali, che fu soppressa.

Il 20 febbraio 1956 ha ceduto ancora una porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Saint George's in Grenada.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 1.310.000 persone contava 340.000 battezzati, corrispondenti al 26,0% del totale.

Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.