Basilica di San Servazio (Maastricht)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jump to navigation Jump to search
Basilica di San Servazio (Maastricht)
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
St Servaas, Vrijthof.jpg
Il westwerk ricostruito tra il 1985 e 93 dopo l'incendio del 1955
Altre denominazioni
Stato bandiera Paesi Bassi
Regione
Provincia
Comune Maastricht
Località
Diocesi Roermond
Religione Cattolica
Indirizzo
Telefono
Fax
Posta elettronica [mailto: ]
Sito web

[http:// Sito ufficiale]

Sito web 2
Proprietà
Oggetto tipo Chiesa
Oggetto qualificazione basilicale
Dedicazione San Servazio
Vescovo
Fondatore
Data fondazione
Architetto


Stile architettonico Romanico e gotico
Inizio della costruzione XII secolo
Completamento XV secolo
Distruzione
Soppressione
Ripristino {{{Ripristino}}}
Scomparsa
Data di inaugurazione
Inaugurato da
Data di consacrazione
Consacrato da
Data di sconsacrazione {{{Sconsacrazione}}}
Sconsacrato da {{{SconsacratoDa}}}
Titolo
Strutture preesistenti
Pianta Croce latina
Tecnica costruttiva
Materiali
Data della scoperta
Nome scopritore
Datazione scavi
Scavi condotti da
Altezza Massima
Larghezza Massima
Lunghezza Massima
Profondità Massima
Diametro Massimo
Altezza Navata
Larghezza Navata
Superficie massima {{{Superficie}}}
Altitudine {{{Altitudine}}}
Iscrizioni
Marcatura
Utilizzazione
Note
Coordinate geografiche
50°50′55″N 5°41′14″E / 50.848611, 5.687222 bandiera Paesi Bassi
Patrimonio UNESCO.png Patrimonio dell'umanità
{{{nome}}}
{{{nomeInglese}}}
[[Immagine:{{{immagine}}}|240px]]
Tipologia {{{tipologia}}}
Criterio {{{criterio}}}
Pericolo Bene non in pericolo
Anno [[{{{anno}}}]]
Scheda UNESCO
[[Immagine:{{{linkMappa}}}|300px]]
[[:Categoria:Patrimoni dell'umanità in {{{stato}}}|Patrimoni dell'umanità in {{{stato}}}]]

La Basilica di San Servazio è una chiesa che sorge a Maastricht in Olanda.

Storia

La chiesa fu edificata tra l'XI e il XIII secolo sul sacello, del 550 ca., contenente le spoglie di San Servazio, primo vescovo della regione.

Il 27 febbraio 1985, papa Giovanni Paolo II l'ha elevata alla dignità di Basilica minore.[1]

Descrizione

L'edifico è a tre navate a croce latina, in stile romanico ottoniano. La navata principale fu edificata nel XII secolo, il coro e il copro occidentale nel XII secolo. Nella prima parte del XIII secolo il portale in stile gotico, primo esempio di arte gotica nei Paesi Bassi. Pure in stile gotico sono le cappelle laterali, completate nel XIV e XV secolo.

Note
Collegamenti esterni