Croce della Passione

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

La croce della Passione è una croce processionale decorata solo con i simboli e gli strumenti della Passione di Gesù.

Questo croce veniva impiegata per aprire le processioni della Settimana Santa, organizzate dalle confraternite di penitenti, che seguivano il corteo portando lanterne ed insegne con i simboli della Passione.

È un tipo di arredo devozionale molto diffuso e prodotto artigianalmente secondo schemi uniformi.

Descrizione

Il tipo più comune è la croce, dipinta di nero o di marrone, cui sono attaccati i simboli e gli strumenti della Passione di Gesù:

  • gallo,
  • cartiglio INRI,
  • martello,
  • velo della Veronica,
  • calice,
  • spada,
  • cuore fiammeggiante,
  • flagello,
  • lanterna
  • mano,
  • tenaglie,
  • lancia,
  • spugna,
  • tunica,
  • borsa,
  • cranio,
  • scala,
  • dadi
  • corona di spine.

Un altro tipo, meno diffuso, è una croce dipinta con le immagini della Via Crucis o di Gesù Cristo crocifisso.

Bibliografia
  • Benedetta Montevecchi, Gli oggetti processionali, in Suppellettile ecclesiastica. 1, Centro Di Editore, Firenze 1988, p. 337 ISBN 88703816412
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.