Frate Francesco

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Frate Francesco
FrateFrancesco 1927 1.jpg

Si gira il film Frate Francesco: il regista Giulio Cesare Antamoro sul set
Titolo originale: Frate Francesco
Lingua originale: italiano
Paese: Italia
Anno: 1927
Durata: 110' min.
Colore: bianco/nero
Audio: muto
Rapporto:
Tipo: {{{tipo}}}
Genere: biografico
Regia: Giulio Cesare Antamoro
Soggetto: Johannes Jørgensen
Ambientazione: {{{ambientazione}}}
Ambientazione Geografica:
Ambientazione Storica: XIII secolo
Tratto da: {{{trattoda}}}
Sceneggiatura: Aldo De Benedetti, Carlo Zangarini
Produttore:
Produttore esecutivo: {{{produttoreesecutivo}}}
Casa di produzione: I.C.S.A. di Firenze
Distribuzione (Italia):
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}

Interpreti e personaggi:

  • Alberto Pasquali: San Francesco d'Assisi
  • Romuald Jubé: Monaldo di Sassorosso
  • Alfredo Robert: Pietro di Bernardone, padre di Francesco
  • Elena Baranowitch: Monna Pica, madre di Francesco
  • Bice Jany: Santa Chiara d'Assisi
  • Franz Sala: Favarone degli Scifi, padre di Chiara
  • Euna de Rasi: Santa Agnese d'Assisi
  • Ugo Manni: frate Barbaro
  • Gino Borsi: frate Bernardo da Quintavalle
  • A. Cinoli: frate Silvestro
  • Ennio Neri: frate Masseo
  • Donatella Gemmò: Miria, una cortigiana
Doppiatori originali:
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
Doppiatori italiani:
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Episodi:
Fotografia: Fernando Risi
Tecnico del suono: {{{nomefonico}}}
Montaggio:
Effetti speciali:
Musiche:
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: Gerardo Cinti, Otha Sforza
Coreografia: Gerardo Cinti, Otha Sforza
Costumi: Giovanni Costantini
Trucco: {{{nometruccatore}}}
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
Prequel: {{{prequel}}}
Sequel: {{{sequel}}}
Nome remake: {{{nomeremake}}}
Premi:
Collegamenti esterni:
{{{collegamenti esterni}}}

Frate Francesco è un film biografico del 1927 diretto da Giulio Cesare Antamoro sulla vita di san Francesco d'Assisi.

Trama

Il film ricostruisce la vita di san Francesco d'Assisi dalla giovinezza dissoluta alla morte, attraverso alcuni momenti fondamentali:

  • l'incontro con Madonna Povertà che lo induce a cambiare vita;
  • il nobile Bernardo di Quintavalle diventa il suo primo compagno;.
  • Chiara raggiunge Francesco alla Porziuncola per seguire la sua strada;
  • Agnese raggiunge la sorella Chiara;
  • Francesco va in Palestina ed ottiene dal Sultano la liberazione dei prigionieri cristiani;
  • il Santo rientrato in Italia, ormai quasi cieco, detta il Cantico delle Creature;
  • l'incontro con Sorella Morte.

Location

Il film venne completamente girato negli Stabilimenti I. C. S. A. di Firenze che avevano un’estensione di mq. 30.000, completamente recintati e con due Teatri di posa, dove venne ricostruita gran parte dell'Assisi medievale, con una superficie di 5000 metri quadri, costituita da tre grandi piazze, le mura cittadine, lunghe vie ricche di botteghe, etc.

Firenze, stabilimenti ICSA, scenografie per il film Frate Francesco (1927)

Curiosità

  • Il film Frate Francesco sopravvive in una versione ridotta di 62' minuti, circa metà della sua durata originale.
  • Nel set del film furono impegnate molte maestranze, fra cui:
    • 500 operai;
    • 25 pittori per la decorazione scenica;
    • 60 sarti per la confezione di 7000 costumi, dei quali 1.000 per i cavalieri crociati completamente equipaggiati.
Collegamenti esterni
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.