Museo d'Arte Sacra di Sarsina

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Museo d'Arte Sacra di Sarsina
MuDi Sarsina ingresso.jpg
Palazzo Vescovile, sede del museo
Categoria Musei diocesani
Stato bandiera Italia
Regione ecclesiastica Regione ecclesiastica Emilia Romagna
Regione Stemma Emilia Romagna
Provincia Forlì-Cesena
Comune Sarsina
Località o frazione {{{Località}}}
Diocesi Diocesi di Cesena-Sarsina
Indirizzo Piazza Plauto, 2
47027 Sarsina (FC)
Telefono +39 0547 94901, +39 0547 94818
Fax
Posta elettronica amministrazione@diocesicesena.it
Sito web
Proprietà Diocesi di Cesena-Sarsina
Tipologia arte sacra, archeologico
Contenuti arredi sacri, dipinti, paramenti sacri, reperti archeologici, suppellettile liturgica
Servizi accoglienza al pubblico, visite guidate
Sistema museale di appartenenza Grande Museo Diocesano - Museo diffuso
Sede Museo ex Palazzo Vescovile
Datazione sede
Sede Museo 2°
Datazione sede 2°
Fondatori
Data di fondazione 1987
Note
{{{Note}}}
Coordinate geografiche
<span class="geo-dms" title="Mappe, foto aeree ed altre informazioni per Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto.">Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. / {{{latitudine_d}}}, {{{longitudine_d}}} {{{{{sigla paese}}}}}

Il Museo d'Arte Sacra di Sarsina (Forlì-Cesena), ubicato al primo piano dell'ex Palazzo Vescovile, è stato inaugurato nel 1987 per conservare, valorizzare e promuovere la conoscenza del patrimonio storico-artistico proveniente dalla Concattedrale di San Vicinio e dal territorio sarsinate.

Il Museo è sede distaccata del Museo Diocesano di Cesena.

Percorso espositivo e opere

L'itinerario espositivo si sviluppa lungo quattro sale espositive, completate da un cortile, lungo il quale sono presentate opere e suppellettile liturgica, databili dal XIV al XX secolo.

Sala I - II

Nelle due sale, all'interno di apposite teche, sono esposti suppellettile ecclesiastica, paramenti e arredi sacri, databili dal XV al XIX secolo. Di rilievo:

Sala III - Pinacoteca

La Cappella vescovile, oggi adibita a pinacoteca, conserva dipinti di scuola bolognese e marchigiana, fra i quali si ricordano:

Sala IV

Nella sala sono esposte argenterie sacre, databili dalla metà del XVIII all'inizio del XIX secolo.

Cortile

Completa la visita al Museo, il cortile dove sono conservati frammenti architettonici e decorativi di età romana, provenienti dall'antico nucleo urbano di Sarsina.

Inoltre, completa la visita una raccolta di campane (unica in Italia), alcune delle quali risalgono al XIV - XV secolo, provenienti da chiese ed oratori chiusi o saltuariamente aperti al culto. Fra queste di notevole interesse:

Galleria fotografica

Bibliografia
  • Erminia Giacomini Miari, Paola Mariani, Musei religiosi in Italia, Touring Editore, Milano 2005, p. 66 ISBN 9788836536535
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.