Sant'Andrea delle Fratte (titolo cardinalizio)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando altri significati del nome Andrea, vedi Andrea (disambigua).
Sant'Andrea delle Fratte
StemmaPapaFrancesco 18-03-2013.jpg        Stemma di Ennio Antonelli
Titolo presbiterale
Sant'Andrea delle Fratte
Basilica di Sant'Andrea delle Fratte
Titolare Ennio Antonelli
vacante
Istituzione 12 marzo 1960 da papa Giovanni XXIII
Istituzione {{{istituita}}} da papa Giovanni XXIII
Data soppressione
Data soppressione {{{soppressa}}}
Dedicazione Sant'Andrea apostolo
{{{note}}}
Collegamenti esterni
Dati dall'annuario pontificio
Scheda su gcatholic.org
Scheda su Salvador Miranda

Sant'Andrea delle Fratte è un titolo cardinalizio.

Fu istituito da papa Giovanni XXIII il 12 marzo 1960 con la costituzione apostolica Cum nobis.

La chiesa su cui insiste il titolo, la Basilica di Sant'Andrea delle Fratte, è retta dall'Ordine dei Minimi.

Apparizione

La chiesa è celebre per l'apparizione mariana avvenuta giovedì 20 gennaio 1842 verso le 12:45 al giovane ebreo Alfonso Ratisbonne, che poi si convertì al cattolicesimo e diventò gesuita.

Titolari

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.