Ennio Antonelli

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Ennio Antonelli (cardinale))
Ennio Antonelli
Antonellistemmanuovo.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Antonellifotonuova.jpg

{{{didascalia}}}
Voluntas Dei pax nostra
Titolo cardinalizio
Cardinale presbitero di Sant'Andrea delle Fratte
Presidente emerito del Pontificio Consiglio per la Famiglia
Età attuale 83 anni
Nascita Todi
18 novembre 1936
Morte
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 2 aprile 1960 da Ilario Alcini
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 25 maggio 1982 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile Todi, 29 agosto 1982 dal mons. Decio Lucio Grandoni
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 6 ottobre 1988
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
21 ottobre 2003 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore NO (fino al 18 novembre 2016)
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Ennio Antonelli (Todi, 18 novembre 1936) è un cardinale e arcivescovo italiano.

Biografia

Frequenta il ginnasio nel Seminario Vescovile di Todi, quindi il liceo del Pontificio Seminario Regionale Umbro "Pio XI" di Assisi.

Studia filosofia e teologia alla Pontificia Università Lateranense. Viene ordinato presbitero nel 1960, nella Diocesi di Orvieto-Todi dove gli vengono affidati incarichi come assistente ecclesiastico dell'Associazione Maestri Cattolici, del Movimento Maestri di Azione Cattolica e del Gruppo Laureati di Azione Cattolica, quindi Rettore del Seminario.

Si laurea in lettere classiche all'Università di Perugia. Insegna lettere e storia dell'arte, dal 1968 al 1983 nei licei, insegna in pari tempo teologia dogmatica all'Istituto teologico di Assisi.

Nel 1982 è nominato vescovo di Gubbio, quindi promosso arcivescovo di Perugia-Città della Pieve (6 novembre 1988). In questo ruolo è anche Presidente della Conferenza Episcopale Umbra. Viene nominato da Papa Giovanni Paolo II Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana, nel 1995, confermato dal Papa nella stessa carica nel 2000.

Il 21 marzo 2001 viene nominato arcivescovo metropolita di Firenze, il 21 ottobre 2003 è creato cardinale del titolo di Sant'Andrea delle Fratte.

Il 7 giugno 2008 viene nominato Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia, carica che manterrà fino al 26 giugno 2012 quando gli succede, per raggiunti limiti d'età, l'arcivescovo Vincenzo Paglia.

È membro del Pontificio Consiglio per i Laici, della Congregazione delle Cause dei Santi e del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Onorificenze

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Santo Stefano Papa e Martire - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Santo Stefano Papa e Martire
— Firenze, 21 ottobre 2004

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Gubbio Successore: Stemma vescovo.png
Cesare Pagani 25 maggio 1982 - 6 ottobre 1988 Pietro Bottaccioli I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Cesare Pagani {{{data}}} Pietro Bottaccioli
Predecessore: Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve Successore: Stemma arcivescovo.png
Cesare Pagani 6 ottobre 1988 - 26 maggio 1995 Giuseppe Chiaretti I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Cesare Pagani {{{data}}} Giuseppe Chiaretti
Predecessore: Segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana Successore: Quadrato trasparente.png
Dionigi Tettamanzi 26 maggio 1995 - 5 aprile 2001 Giuseppe Betori I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Dionigi Tettamanzi {{{data}}} Giuseppe Betori
Predecessore: Arcivescovo di Firenze Successore: Stemma arcivescovo.png
Silvano Piovanelli 21 marzo 2001 - 7 giugno 2008 Giuseppe Betori I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Silvano Piovanelli {{{data}}} Giuseppe Betori
Predecessore: Cardinale presbitero di Sant'Andrea delle Fratte Successore: Stemma cardinale.png
Thomas Joseph Winning dal 21 ottobre 2003 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Thomas Joseph Winning {{{data}}} in carica
Predecessore: Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia Successore: Coat of arms of the Vatican City.svg
Alfonso López Trujillo 7 giugno 2008 - 26 giugno 2012 Vincenzo Paglia I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Alfonso López Trujillo {{{data}}} Vincenzo Paglia
Predecessore: Presidente emerito del Pontificio Consiglio per la Famiglia Successore: Coat of arms of the Vatican City.svg
Alfonso López Trujillo 8 giugno 2008 - 26 giugno 2012 I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Alfonso López Trujillo {{{data}}}


Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.