Suore dei Santi Angeli Custodi

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando altri significati del nome Santi Angeli Custodi, vedi Santi Angeli Custodi (disambigua).
Suore dei Santi Angeli Custodi
in latino '''''
Ancla2RAC.jpg
Stemma dell'istituto

Istituto di vita consacrata
Congregazione religiosa femminile di diritto pontificio

Altri nomi
Hermanas de los Santos Ángeles Custodios
Fondatore Beata Rafaela Ybarra de Vilallonga
Data fondazione 8 dicembre 1894
Luogo fondazione Bilbao
sigla R.A.C.
Titolo superiore
Approvato da Pio XII
Data di approvazione 2 luglio 1940
Scopo istruzione ed educazione cristiana della gioventù: gestione di collegi, pensionati e residenze universitarie
Collegamenti esterni

Sito ufficiale

Le Suore dei Santi Angeli Custodi (in spagnolo Hermanas de los Santos Ángeles Custodios) sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: i membri di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla R.A.C.[1]

Cenni storici

La congregazione venne fondata dalla Beata Rafaela Ybarra de Vilallonga (1843-1900): di ricca famiglia, nel 1894 aprì a Bilbao un centro per dare alloggio e sostegno alle giovani giunte in città per trovare lavoro (la cosiddetta "Casa di perseveranza").[2]

Per gestire l'opera, insieme a tre compagne, l'8 dicembre 1894, diede vita alla fraternità dei Santi Angeli Custodi: presto estese il suo apostolato all'educazione e all'assistenza ai bambini, per i quali aprì il Colegio Ángeles Custodios (1899).[2]

Le Suore dei Santi Angeli Custodi vennero erette in congregazione di diritto diocesano dal vescovo di Bilbao solo dopo la morte della fondatrice, l'11 marzo 1901: ottennero il pontificio decreto di lode il 21 gennaio 1929 e vennero approvate definitivamente dalla Santa Sede il 2 luglio 1940.[2]

La fondatrice è stata beatificata il 30 settembre 1984 in Piazza San Pietro a Roma da papa Giovanni Paolo II.[3]

Attività e diffusione

Le Suore dei Santi Angeli Custodi si dedicano all'istruzione e all'educazione cristiana della gioventù: gestiscono collegi, pensionati e residenze universitarie.

Sono presenti in Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Repubblica Dominicana, Porto Rico, Spagna:[4] la sede generalizia è a Madrid.[1]

Al 31 dicembre 2005 l'istituto contava 193 religiose in 34 case.[1]

Note
  1. 1,0 1,1 1,2 Ann. Pont. 2007, p. 1688.
  2. 2,0 2,1 2,2 DIP, vol. VIII (1988), coll. 794-795, voce a cura di G. Rocca.
  3. Tabella riassuntiva delle beatificazioni avvenute nel corso del pontificato di Giovanni Paolo II su vatican.va. URL consultato il 13-10-2009
  4. La Obra en España y en el resto del Mundo su angelescustodios.org. URL consultato il 13-10-2009
Bibliografia
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.