Congregazione delle Suore Carmelitane del Divino Cuore di Gesù

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Suore Carmelitane del Divino Cuore di Gesù)
Congregazione delle Suore Carmelitane del Divino Cuore di Gesù
in latino Congregatio Sororum Carmelitarum a Divino Corde Iesu
DCJ Герб.jpg

Istituto di vita consacrata
Congregazione religiosa femminile di diritto pontificio

Altri nomi
tedesco Karmelitinnen von Göttlichen Herzen Jesu
Fondatore Beata Maria Teresa di san Giuseppe
Data fondazione 1891
Luogo fondazione Berlino
sigla C.D.C.J.
Titolo superiore
Data di approvazione 12 maggio 1930
Motto "Gelosa, gelosa io di te, Signore Dio onnipotente" (dal latino Zelo zelatus sum pro Domino Deo exercituum)
Santo patrono San Giuseppe,
Sant'Elia,
Santa Teresa di Gesù,
San Giovanni della Croce,
San Francesco Saverio
e Santa Teresa di Gesù Bambino.
Collegamenti esterni

Sito ufficiale

Le Suore Carmelitane del Divino Cuore di Gesù (in tedesco Karmelitinnen von Göttlichen Herzen Jesu) sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: le suore di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla C.D.C.J.[1]

Cenni storici

La congregazione venne fondata a Berlino il 2 luglio 1891 da Anna Maria Tauscher van den Bosch (1855-1938) per l'assistenza agli orfani: le sue "case di San Giuseppe" per bambini abbandonati si diffusero rapidamente in tutta Europa e nel 1904, avendo aperto una filiale a Rocca di Papa. Le suore vennero approvate per la prima volta dal cardinale Francesco Satolli, vescovo suburbicario di Frascati.[2]

L'istituto, aggregato all'ordine dei Carmelitani Scalzi dal 25 ottobre 1904, ricevette il pontificio decreto di lode il 9 maggio 1910 e venne approvato definitivamente dalla Santa Sede il 12 maggio 1930.[2]

La fondatrice (in religione madre Maria Teresa di San Giuseppe) è stata beatificata il 13 maggio 2006.[3]

Attività e diffusione

Le Carmelitane del Divin Cuore oltre alla vita contemplativa nello spirito del Carmelo con il ministero apostolico, si dedicano all'assistenza e all'educazione dei giovani, per lo più orfani, bambini di strada e degli anziani e alle opere di pastorale sanitariae aiutare i sacerdoti nelle parrocchie.[2]

« I veri Carmelitani del Divin Cuore di Gesù, devono scendere dalle alture del Carmelo per la consolazione dell'umanità, come l'angelo della pace e di consolazione. »
(Maria Teresa di San Giuseppe.)

Le suore sono presenti in Europa (Austria, Croazia, Germania, Islanda, Italia, Paesi Bassi, Russia, Ungheria), nelle Americhe (Brasile, Canada, Nicaragua, Stati Uniti d'America, Venezuela) e in Africa (Camerun, Nigeria):[4] la sede generalizia, dal 1922, è a Sittard (Limburgo).[1]

Al 31 dicembre 2005 l'istituto contava 454 religiose in 53 case.[1]

Patroni della congregazione

I patroni della Congregazione di Nostra Signora del Carmelo sono San Giuseppe, Sant'Elia, Santa Teresa di Gesù, San Giovanni della Croce, San Francesco Saverio e Santa Teresa di Gesù Bambino.

Note
  1. 1,0 1,1 1,2 Ann. Pont. 2007, p. 1549.
  2. 2,0 2,1 2,2 DIP, vol. II (1975), coll. 407-408, voce a cura di V. Macca.
  3. Riti di beatificazione approvati da papa Benedetto XVI su vatican.va. URL consultato il 10-7-2009
  4. A worldwide community su carmelitedcjnorth.org. URL consultato il 10-7-2009
Bibliografia
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.