Bandiera della pace del Sermig

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Bandiera della pace del Sermig

La bandiera della pace del Sermig è nata come logo del movimento fondato da Ernesto Olivero e, di conseguenza, dell’Arsenale della Pace, luogo dove è nata l’idea della stessa. In questa bandiera una grande scritta "PACE" blu si sovrappone alle bandiere degli nazioni del mondo, come a significare che la pace è un sentimento, un ideale che oltrepassa i confini delle nazioni e le differenza tra i popoli. La scritta "Pace" dà corpo al sogno e al desiderio di "unire i popoli sotto un'unica bandiera per sconfiggere la fame e la guerra".

La bandiera mostra la scritta in italiano in omaggio alla nazione, l'Italia, dove il movimento ebbe inizio, a Torino, nel 1964.

Questo simbolo è stato riconosciuto da tutte le ambasciate presenti in Italia e dai rappresentanti di tutte le religioni del mondo. Il lavoro di preparazione di questa bandiera, che è durato anni, è stato offerto dalla famosa agenzia pubblicitaria Armando Testa.

Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.