Bibbia TOB

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
L'edizione italiana della Bibbia TOB

La Bibbia TOB (acronimo di Traduction Oecuménique de la Bible, ma anche buono in ebraico) è una versione della Bibbia pubblicata in francese nel 1975-76 a cura delle Edizioni Du Cerf, realizzata congiuntamente da esegeti cattolici e protestanti, avallata infine da studiosi ortodossi. Le introduzioni ai singoli libri e le note a piè di pagina sono ricche ed accurate al pari della Bibbia di Gerusalemme, ma più recenti.

I libri biblici non sono riportati nell'ordine canonico cattolico della Vulgata, ma seguono il canone ebraico: dopo i protocanonici dell'Antico Testamento, seguono i libri deuterocanonici, quindi i libri del Nuovo Testamento. Questa scelta ha indotto gli editori a presentare una doppia traduzione del libro di Ester, pervenutoci in doppia tradizione ebraica e greca.

Nel 1987 è uscita la seconda edizione francese. Nel 2004 è stata ripubblicata una edizione francese del Pentateuco con note e introduzioni aggiornate ai recenti studi storico-esegetici.

La versione italiana della TOB (LDC), pubblicata originariamente in tre volumi tra 1976-79 e in un singolo volume nel 1992, traduce tutto il materiale esplicativo accompagnato dalla versione ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana (la cosiddetta Bibbia CEI).

Sebbene non sia riconosciuta come ufficiale e liturgica da nessuna confessione cristiana, rappresenta attualmente il massimo del consenso "ufficioso" tra biblisti di diverse confessioni.

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.