Diocesi di Erexim

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Diocesi di Erexim
Dioecesis Ereximensis
Chiesa latina

Cattedraleerexim.jpg
vescovo José Gislon, O.F.M. Cap.
Sede Erexim

sede vacante
Erexim

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea dell'Arcidiocesi di Passo Fundo
Regione ecclesiastica Sul 3
221721 440536326030277 410993699 n.jpg
Stemma
Mappaerexim.jpg
Mappa della diocesi
Regione ecclesiastica
Regione ecclesiastica della diocesi
Nazione bandiera Brasile
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Vescovi emeriti:

Girônimo Zanandréa
Parrocchie 28
Sacerdoti

50 di cui 42 secolari e 8 regolari
3.440 battezzati per sacerdote

18 religiosi 116 religiose 13 diaconi
218.000 abitanti in 5.586 km²
172.000 battezzati (78,9% del totale)
Eretta 27 maggio 1971
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
C.P. 795, Av. 7 de Setembro 1251, 99700-000 Erexim, RS, Brazil
tel. (054)522-3611

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2007 Scheda
Chiesa cattolica in Brasile
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

La diocesi di Erexim (in latino: Dioecesis Ereximensis) è una sede della Chiesa cattolica in Brasile suffraganea dell'Arcidiocesi di Passo Fundo appartenente alla regione ecclesiastica Sul 3. Nel 2006 contava 172.000 battezzati su 218.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo José Gislon, O.F.M. Cap.

Territorio

La diocesi comprende i seguenti comuni dello stato brasiliano del Rio Grande do Sul: Erechim, Aratiba, Áurea, Barão de Cotegipe, Barra do Rio Azul, Benjamin Constant do Sul, Campinas do Sul, Carlos Gomes, Centenário, Cruzaltense, Entre Rios do Sul, Erebango, Erval Grande, Estação, Faxinalzinho, Floriano Peixoto, Gaurama, Getúlio Vargas, Ipiranga do Sul, Itatiba do Sul, Jacutinga, Marcelino Ramos, Mariano Moro, Paulo Bento, Ponte Preta, Quatro Irmãos, São Valentim, Severiano de Almeida, Três Arroios e Viadutos. Sede vescovile è la città di Erechim, dove si trova la cattedrale di san Giuseppe.

Il territorio è suddiviso in 28 parrocchie.

Storia

La diocesi è stata eretta il 27 maggio 1971 con la bolla Cum Christus di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dalla diocesi di Passo Fundo.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 218.000 persone contava 172.000 battezzati, corrispondenti al 78,9% del totale.

Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.