Erodiani

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
James Tissot, Farisei ed erodiani cospirano contro Gesù Cristo (1886 - 1894), acquerello su carta; New York (USA), Brooklyn Museum

Gli erodiani, erano ebrei che sostenevano apertamente la dinastia degli Erodi, in particolare il tetrarca Erode il Grande (colui che ordinò la strage degli Innocenti) ed Erode Antipa (colui che fece decapitare Giovanni Battista e che non emise alcuna condanna nei confronti di Gesù quando lo giudicò per richiesta di Pilato).

Gli erodiani, probabilmente, erano limitati alle gerarchie politiche dello Stato erodiano e alla sua corte. Non costituivano né un partito organizzato, né una corrente religiosa.

Nei Vangeli, insieme con i Farisei, erano gli avversari di Gesù:

Bibliografia
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.