Museo Storico "Padre Monti" di Saronno

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Museo Storico "Padre Monti" di Saronno
Saranno MuSt.B.Monti Tavolofalegname.jpg
Tavolo da falegname (XIX secolo)
Categoria Musei di Ordine religioso
Stato bandiera Italia
Regione ecclesiastica Regione ecclesiastica Lombardia
Regione Stemma Lombardia
Provincia Varese
Comune Saronno
Località o frazione {{{Località}}}
Diocesi Arcidiocesi di Milano
Indirizzo Via San Giacomo, 5
21047 Saronno (VA)
Telefono +39 02 96702105
Fax +39 02 96703437
Posta elettronica museostorico@padremonti.eu
Sito web [1]
Proprietà Figli dell'Immacolata Concezione
Tipologia storico
Contenuti Abiti, arredi, attrezzi ed utensili da lavoro, calzature, ceramiche, dipinti, documenti storici, fotografie, libri a stampa, manoscritti, metalli, oggetti personali, paramenti sacri, sculture, suppellettile liturgica
Servizi Accoglienza al pubblico, archivio storico, visite guidate
Sistema museale di appartenenza
Sede Museo Istituto Padre Monti
Datazione sede
Sede Museo 2°
Datazione sede 2°
Fondatori
Data di fondazione 1990
Note
{{{Note}}}
Coordinate geografiche
{{ {{{sigla paese}}} }} <span class="geo-dms" title="Mappe, foto aeree ed altre informazioni per Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto.">Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. / {{{latitudine_d}}}, {{{longitudine_d}}}

Il Museo Storico "Padre Monti" di Saronno, inaugurato nel 1990 dopo lunghi restauri, è allestito nell'Istituto Padre Monti, per volere della congregazione dei Figli dell'Immacolata Concezione, con l'intento di documentare la vita e le opere del fondatore, padre Luigi Maria Monti, proclamato beato il 9 novembre 2003.

Percorso espositivo

L'itinerario museale si sviluppa disposto su due livelli, si sviluppa in quattro sale espositive, lungo i quali sono presentati oggetti e documenti che illustrano la vita e l'opera del beato Luigi Maria Monti (1825 - 1900) che dedicò la sua esistenza alla cura degli infermi e all'educazione degli orfani.

Sala I

La prima sala ricostruisce l'esistenza del Beato e raccoglie un'articolata documentazione dell'opera del giovane padre Monti a Bovisio Masciago (Monza), sua città natale, dell'attività sanitaria nell'Ospedale di Santo Spirito a Roma, e delle iniziative educative e formative a Saronno.

Tra le tante testimonianze storiche esposte, sono di notevole interesse:

  • Tavolo da falegname (XIX secolo) che fu il primo strumento di lavoro del Beato, che era, infatti, figlio di un falegname;
  • Ricette, vasi di rimedi e opuscoli e attrezzi per la preparazione delle medicine (vasi in porcellana, bilancia, mortaio), raccolti dall'Ospedale di Santo Spirito a Roma, che raccontano la sua attività di servizio agli infermi;
  • Strumenti della tipografia (il torchio della legatoria, la pressa da legatoria e le cassettiere con i caratteri a stampa in piombo) che gli permisero di insegnare il mestiere agli orfani accolti nella sua casa.

Sala II

Salendo al piano superiore, attraverso una scala, si raggiunge la cosiddetta Stanza del transito che testimonia il momento della morte (1 ottobre 1900) del Beato, e dove sono conservati alcuni oggetti personali e il testamento spirituale.


Oggetti personali del beato Luigi Maria Monti

Sala III - IV

Scendendo, si incontrano altre due sale che illustrano l'apostolato della congregazione dei Figli dell'Immacolata Concezione e accolgono l'Archivio storico della Casa di Saronno.

Chiesa e cripta del Beato

Completano il percorso museale, la visita della Chiesa-Santuario del Beato Luigi Maria Monti, consacrata il 24 luglio 2004, e, la cripta sottostante, dove è posta dal 1994 la tomba del Beato Monti.

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.