Sollicitudo omnium Ecclesiarum (bolla)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Sollicitudo omnium Ecclesiarum
Bolla pontificia di Pio VII
C o a Pio VII.svg
[[File:{{{immagine}}}|250px|center]]
Data 7 agosto 1814
(XV di pontificato)
Approvazione {{{approvazione}}}
Traduzione del titolo
Argomenti trattati ordina la ricostituzione della Compagnia di Gesù in tutti gli Stati
Bolla precedente
Bolla successiva


Tutti i documenti di Pio VII
Tutte le Bolle pontificie

Sollicitudo omnium Ecclesiarum è una bolla pontificia emanata da Papa Pio VII il 7 agosto 1814.

Il essa il Pontefice, dopo aver ricordato che già nel 1801 e 1804, su richiesta dei rispettivi Sovrani, aveva consentito alla ricostituzione della Compagnia di Gesù nell'Impero russo e nel Regno delle Due Sicilie, ora ordina la ricostituzione della Compagnia di Gesù in tutti gli Stati. In questo modo il Papa ricostituisce una delle più importanti Congregazioni religiose, soppressa dal predecessore, Papa Clemente XIV, nel 1773, con il breve Dominus ac Redemptor.

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.