Vocazione di san Matteo (Hendrick ter Brugghen)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
NLD Utrecht CentraalMu H.TerBrugghen VocazioneS.Matteo 1621.jpg
Hendrick ter Brugghen, Vocazione di san Matteo (1621), olio su tela
Vocazione di san Matteo
Opera d'arte
Stato

bandiera Paesi Bassi

Regione [[]]
Regione ecclesiastica [[|]]
Provincia Utrecht
Comune

Utrecht

Località
Diocesi Utrecht
Parrocchia o Ente ecclesiastico
Ubicazione specifica Centraal Museum
Uso liturgico nessuno
Comune di provenienza
Luogo di provenienza
Oggetto dipinto
Soggetto San Matteo è chiamato da Gesù Cristo all'apostolato
Datazione 1621
Datazione
Datazione Fine del {{{fine del}}}
inizio del {{{inizio del}}}
Ambito culturale
Autore

Hendrick ter Brugghen

Altre attribuzioni
Materia e tecnica olio su tela
Misure h. 102,3 cm; l. 136,9 cm
Iscrizioni HTBrugghen fecit 1621
Stemmi, Punzoni, Marchi
Note
opera firmata e datata

<span class="geo-dms" title="Mappe, foto aeree ed altre informazioni per Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto.">Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. / {{{latitudine_d}}}, {{{longitudine_d}}} {{{{{sigla paese}}}}}


Collegamenti esterni
Virgolette aperte.png
27Dopo ciò egli uscì e vide un pubblicano di nome Levi seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi!». 28Egli, lasciando tutto, si alzò e lo seguì.
Virgolette chiuse.png

La Vocazione di san Matteo è un dipinto, eseguito nel 1621, ad olio su tela, da Hendrick ter Brugghen (15881629), conservato nel Centraal Museum di Utrecht (Paesi Bassi).

Descrizione

Soggetto

La scena del dipinto si svolge intorno ad un banco di gabelliere, dove compaiono:

  • Gesù Cristo, di spalle, seminascosto davanti a san Pietro, solleva il braccio ed indica san Matteo, chiamandolo all'apostolato con gesto eloquente.
  • San Matteo, detto anche Levi, esattore delle tasse, raffigurato con la barba come un gabelliere seduto al suo tavolo di lavoro con denari e documenti, risponde sbigottito alla chiamata, indicandosi per ricevere una conferma della scelta inaspettata, come se chiedesse a Gesù Cristo: "Stai chiamando proprio me?": l'abito lo connota come un uomo benestante, fatto confermato dal banchetto imbandito la sera stessa per celebrare la sua nuova vita di apostolo.
  • San Pietro, privo di attributi "divini" dell'apostolo, avvolto in un mantello d'ispirazione antica.
  • Gabellieri e soldati che contano le monete, vestiti come i contemporanei del pittore, come in una scena da osteria.

Note stilistiche, iconografiche ed iconologiche

Il dipinto è ispirato alla Vocazione di san Matteo (15991600) del Caravaggio dal quale prende in prestito le figure di Gesù Cristo e di san Matteo, gli atteggiamenti degli altri personaggi e l'illuminazione di contrasto della scena.

Iscrizione

Nel dipinto si trova, sul bordo del tavolo, la firma del pittore e la data dell'opera:

« HTBrugghen fecit 1621 »
Bibliografia
  • Carlo Bertelli et. al., Storia dell'Arte Italiana, vol. 3, Editore Electa-Bruno Mondadori, Firenze 1991, p. 378 ISBN 9788842445234
  • L. J. Slatkes, W. Franits, The paintings of Hendrick ter Brugghen. Catalogue Raisonné, Editore John Benjamins Publishing, Amsterdam 2007 ISBN 9789027249616
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.