Aiuto:Wikitesto

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.

Nella scrittura delle voci e delle altre pagine di Cathopedia, oltre al testo piano, si utilizza anche uno specifico linguaggio di markup, detto wikitesto, con il quale si ottengono effetti di formattazione (del testo e della pagina) e di strutturazione (della singola pagina e ipertestuale).

Nella colonna a sinistra delle tabelle che seguono, si vedono gli effetti possibili. Nella colonna a destra si può vedere come si ottengono. In altre parole, per rendere il testo simile a quello della colonna a sinistra si deve scriverlo nel formato indicato nella colonna di destra.

Si potrebbe tenere questa pagina aperta in una finestra separata del browser per avere un riferimento. Se si vogliono fare delle prove senza pericolo di far danni, si può usare la pagina delle prove.

Sezioni, paragrafi, liste e linee

Come viene visualizzato Cosa si scrive

Iniziare le sezioni con le intestazioni:
Sezione
Sottosezione
Sotto-sottosezione


==Sezione==
===Sottosezione===
====Sotto-sottosezione====

Attenzione: La sintassi =Intestazione= (con un solo "=") è riservata al titolo e viene gestita automaticamente dal software MediaWiki: gli utenti non devono quindi usarla nelle voci.

Andare a capo non ha effetto sulla formattazione. Si può usare per separare le frasi all'interno di un paragrafo. Alcuni pensano che questo aiuti a fare le modifiche e migliori la funzione diff.

Lasciando una linea vuota invece si inizia un nuovo paragrafo.

Andare a capo non ha effetto
sulla formattazione.
Si può usare
per separare le frasi all'interno di
un paragrafo.
Alcuni pensano che questo aiuti a fare
le modifiche e migliori la funzione
''diff''.

Lasciando una linea vuota invece si inizia un
nuovo paragrafo.
Si può andare a capo

senza iniziare un nuovo paragrafo,
utilizzando il tag HTML <br> o <br />.

  • ATTENZIONE: questo elemento è utile nella redazione di tabelle, elenchi e template. Nella stesura del normale testo delle voci non dovrebbe essere utilizzato affatto.
Si può andare a capo<br>
senza iniziare un nuovo paragrafo,<br>
utilizzando il '''tag HTML''' <br> o <br />
I due punti indentano una linea o un paragrafo.
Usandoli più volte si indenta ancora.
È comodo indentare nelle discussioni.

Andando a capo si inizia un nuovo paragrafo.

: I due punti indentano una linea o un paragrafo.
:: Usandoli più volte si indenta ancora.
::: È comodo indentare nelle discussioni.
Andando a capo si inizia un nuovo paragrafo.
  • Le liste sono facili da fare:
    • iniziare ogni linea con un asterisco;
      • altri asterischi fanno iniziare altri livelli.
* Le liste sono facili da fare:
** iniziare ogni linea con un asterisco;
*** altri asterischi fanno iniziare altri livelli.
  1. Le liste numerate sono valide;
    1. molto ordinate;
    2. facili da seguire.
# Le liste numerate sono valide;
## molto ordinate;
## facili da seguire.
  • Si possono anche mescolare le liste,
    1. e annidarle;
      • così.
* Si possono anche mescolare le liste,
*# e annidarle;
*#* così.
  1. Può capitare di dover continuare
    una numerazione
  2. dopo averla interrotta
  3. oppure scrivere
    su più
    righe
  4. mantenendo anche l'indentazione
# Può capitare di dover continuare
#:una numerazione
# dopo averla interrotta
# oppure scrivere<br>su più<br>righe
# mantenendo anche l'indentazione
  1. Si può iniziare una lista da un numero diverso da 1
  2. e continuarla
  3. o saltare dei numeri
  4. o anche tornare indietro
  5. o ripetere dei numeri già usati
    1. ma non usare <li> e # nella stessa lista
<ol>
<li value=3>Si può iniziare una lista da un numero diverso da 1</li>
<li>e continuarla</li>
<li value=6>o saltare dei numeri</li>
<li value=2>o anche tornare indietro</li>
<li>o ripetere dei numeri già usati</li>
# ma non usare <nowiki><li></nowiki> e <nowiki>#</nowiki>
nella stessa lista
</ol>
lista di descrizioni
un modo semplice per strutturare un elenco di concetti da spiegare
prima voce 
testo della descrizione o definizione
seconda voce 
seconda descrizione
altra voce
prima descrizione dell'altra voce
seconda descrizione, necessariamente in un'altra linea
terza descrizione, come sopra
; lista di descrizioni
: un modo semplice per strutturare un elenco di concetti da spiegare
; prima voce : testo della descrizione o definizione
; seconda voce : seconda descrizione
; altra voce
: prima descrizione dell'altra voce
: seconda descrizione, necessariamente in un'altra linea
: terza descrizione, come sopra
  Testo senza formattazione
  Ogni linea che inizia con almeno uno spazio
  <--- come questi
  insieme alle altre ad essa contigue
  sono visualizzate dentro un riquadro
  con un carattere a larghezza fissa.
Utile per: - incollare del testo preformattato,
           - inserire algoritmi o pezzi di codice sorgente,
           - disegnare
               .     ____   ____  .  .    .     ____  _____
              / \   \____  /      |  |   / \   |___/    |
             /---\  ____/  \____  |  |  /---\  |   \    |
           - scrivere formule chimiche.
N.B.: le linee non vanno a capo automaticamente, quindi bi-
      sogna interromperle affinché non diventino troppo lun-
      ghe rendendo la pagina troppo larga e poco fruibile da
      utenti che hanno una risoluzione di schermo bassa.
  Testo senza formattazione
  Ogni linea che inizia con almeno uno spazio
  <--- come questi
  insieme alle altre ad essa contigue
  sono visualizzate dentro un riquadro
  con un carattere a larghezza fissa.

 Utile per: - incollare del testo preformattato,
            - inserire algoritmi o pezzi di codice sorgente,
            - disegnare
                .     ____   ____  .  .    .     ____  _____
               / \   \____  /      |  |   / \   |___/    |
              /---\  ____/  \____  |  |  /---\  |   \    | 
            - scrivere formule chimiche.

 N.B.: le linee non vanno a capo automaticamente, quindi bi-
       sogna interromperle affinché non diventino troppo lun-
       ghe rendendo la pagina troppo larga e poco fruibile da
       utenti che hanno una risoluzione di schermo bassa.
Testo centrato.
<div style="text-align:center;">Testo centrato.</div>
Testo allineato a destra.
<div style="text-align:right;">Testo allineato a destra.</div>
Una linea di divisione orizzontale: qui è sopra la linea

e qui è sotto la linea.

Una linea di divisione orizzontale: ''qui'' è sopra la linea
----
e ''qui'' sotto la linea.

Collegamenti, URL e immagini

Come viene visualizzato Cosa si scrive
A Milano vige il Rito ambrosiano.
  • La prima lettera del link diventa automaticamente maiuscola.
  • Gli spazi interni vengono automaticamente rappresentati come caratteri underscore (digitare un underscore ha lo stesso effetto della digitazione di uno spazio, ma non è raccomandato).

Quindi il collegamento sopra è http://it.cathopedia.org/wiki/Rito_ambrosiano, che è una voce con il nome "Rito ambrosiano".

A Milano vige il [[Rito ambrosiano]].

Collegamenti ad una sezione su una pagina, ad es. Diffusione del Rito ambrosiano (i collegamenti a sezioni non esistenti non sono considerati interrotti, ma sono trattati come collegamenti alla pagina, cioè all'inizio della pagina)

[[Rito Ambrosiano#Diffusione|Diffusione del Rito ambrisiano]]
Stesso link, nomi diversi:

risposte.
(Questo è un piped link)

Stesso link, nomi diversi:
[[Aiuto:FAQ|risposte]].
I suffissi possono essere fusi nel collegamento: Cresimando
I suffissi possono essere fusi nel collegamento: [[Cresima]]ndo

Il testo tra parentesi viene automaticamente nascosto: San Cesareo in Palatio verrà sostituito da San Cesareo in Palatio nel sorgente

I namespace vengono automaticamente nascosti: Oratorio verrà sostituito da Oratorio nel sorgente.

Il testo tra parentesi viene automaticamente nascosto: 
[[San Cesareo in Palatio (diaconia)|]] verrà sostituito da [[San Cesareo in Palatio (diaconia)|San Cesareo in Palatio]] nel sorgente.
I namespace vengono automaticamente nascosti: 
[[Discussioni Cathopedia:Oratorio|]] verrà sostituito da [[Discussioni Cathopedia:Oratorio|Oratorio]] nel sorgente.
Quando si aggiunge un commento ad una pagina di discussione,

lo si dovrebbe firmare. Si può farlo aggiungendo tre tilde per il proprio nome utente:

Montrealais

o quattro per il nome utente più l'ora e la data:

Montrealais 08:10 Oct 5, 2002 (UTC)
Quando si aggiunge un commento ad una pagina di discussione,
lo si dovrebbe firmare. Si può farlo aggiungendo
tre tilde per il proprio nome utente:
: ~~~
o quattro per il nome utente più l'ora e la data:
: ~~~~
Il Papa a Roma è una pagina che

non esiste ancora.

  • La si può creare cliccando sul collegamento
  • Per creare una nuova pagina:
    1. Creare un collegamento ad essa su qualche altra pagina
    2. Salvare la pagina
    3. Cliccare sul link che è stato creato. La nuova pagina verrà aperta per la modifica.
  • Consultare la guida Come scrivere una voce e le Convenzioni di nomenclatura di Cathopedia.
[[Il Papa a Roma]] è una pagina che
non esiste ancora.

Ridirezionare il titolo di una voce verso un'altra inserendo del testo tipo il seguente nella sua prima linea.

#REDIRECT [[Chiesa cattolica]]
oppure
#RINVIA [[Chiesa cattolica]]
Si può inserire un collegamento esterno digitando semplicemente l'URL: http://www.treccani.it/enciclopedia/confermazione_%28Enciclopedia-Italiana%29.
  • Nell'URL tutti i simboli devono essere compresi tra: A-Z a-z 0-9 ._\/~%-+&#?!=()@ \x80-\xFF. Se un URL contiene dei caratteri diversi dovrebbe essere convertita; ad esempio, ^ deve essere scritto così %5E.
digitando semplicemente l'URL: http://www.treccani.it/enciclopedia/confermazione_%28Enciclopedia-Italiana%29.
Di un collegamento esterno si può nascondere l'URL, sostituendolo con un testo a piacere (Confermazione; dopo l'URL c'è uno spazio: viene visualizzato ciò che è compreso tra lo spazio e la chiusura della parentesi quadra.
Collegamento esterno:
[http://www.treccani.it/enciclopedia/confermazione_%28Enciclopedia-Italiana%29 Confermazione]
Un'immagine: Cathopedia l'enciclopedia cattolica
  • Possono essere usate solo le immagini che sono state caricate (upload) su Cathopedia o su [1]. Per caricare un'immagine usare la pagina upload. Si può trovare l'immagine caricata nella pagine elenco immagini. Vedere Guida alle immagini per ulteriori suggerimenti.
  • Il testo alternativo, usato quando un'immagine non viene visualizzata da un browser testuale, è caldamente raccomandato.
Un'immagine: [[Immagine:Cathopedia.png]]

o, con testo alternativo

[[Immagine:Cathopedia.png|Cathopedia l'enciclopedia cattolica]] 

Ulteriori informazioni qui.

Cliccare su una immagine caricata mostra una pagina con la descrizione, che può essere collegata direttamente così Immagine:It_logo.png

[[:Immagine:Wikipedia-logo-v2-it.png]]

Per fare collegamenti a libri, si può usare i collegamenti agli ISBN. ISBN 0123456789X

ISBN 0123456789X
"Pagine che linkano questa" e "Modifiche correlate" possono essere collegate come:

Speciale:Whatlinkshere/Aiuto:Modifica e Speciale:Recentchangeslinked/Aiuto:Modifica

[[Speciale:Whatlinkshere/Aiuto:Modifica]]
e [[Speciale:Recentchangeslinked/Aiuto:Modifica]]

Formattazione dei caratteri

Come viene visualizzato Cosa si scrive

enfatizzato, maggiormente enfatizzato, molto enfatizzato.

  • Sono doppi e tripli apostrofi, non virgolette.
  • Notare che su quasi tutti i browser, queste hanno la stessa funzione del corsivo e del grassetto.
''enfatizzato'', '''maggiormente enfatizzato''',
'''''molto enfatizzato'''''.
Un font typewriter per i termini tecnici.
  • per motivi semantici, <code> dovrebbe essere usato quando si scrivono programmi per computer
Un font typewriter per i <kbd>termini tecnici</kbd>.
Si può usare del testo piccolo per le didascalie.
Si può usare del <small>testo piccolo</small>
per le didascalie.
Si può barrare del materiale cancellato

e sottolineare nuovo materiale.

Si può <del>barrare del materiale cancellato</del>
e <u>sottolineare nuovo materiale</u>.

Diacritici:
À Á Â Ã Ä Å
Æ Ç È É Ê Ë
Ì Í Î Ï Ò Ó
Ô Õ Ö Ø Œ
Ù Ú Û Ü Ý Ÿ
à á â ã ä å
æ ç è é ê ë
ì í î ï ò ó
ô õ ö ø œ
ù ú û ü ý ÿ
ß Ñ ñ Š š



&Agrave; &Aacute; &Acirc; &Atilde; &Auml; &Aring;
&AElig; &Ccedil; &Egrave; &Eacute; &Ecirc; &Euml;
&Igrave; &Iacute; &Icirc; &Iuml; &Ograve; &Oacute;
&Ocirc; &Otilde; &Ouml; &Oslash; &OElig;
&Ugrave; &Uacute; &Ucirc; &Uuml; &Yacute; &Yuml;
&agrave; &aacute; &acirc; &atilde; &auml; &aring;
&aelig; &ccedil; &egrave; &eacute; &ecirc; &euml;
&igrave; &iacute; &icirc; &iuml; &ograve; &oacute;
&ocirc; &otilde; &ouml; &oslash; &oelig;
&ugrave; &uacute; &ucirc; &uuml; &yacute; &yuml;
&szlig; &Ntilde; &ntilde; &Scaron; &scaron;

Punteggiatura:
¿ ¡ « » § ¶
† ‡ • —

&iquest; &iexcl; &laquo; &raquo; &sect; &para;
&dagger; &Dagger; &bull; &mdash;

Simboli commerciali:
™ © ® ¢ € ¥
£ ¤

&trade; &copy; &reg; &cent; &euro; &yen;
&pound; &curren;

Pedice e apice:
Pedice: x2
Apice: x2 o x²

ε0 = 8,85 × 10−12 C² / J m.

Pedice: x<sub>2</sub>
Apice: x<sup>2</sup> o x&sup2;

&epsilon;<sub>0</sub> =
8.85 &times; 10<sup>&minus;12</sup>
C&sup2; / J m.
Caratteri greci:

Α Β Γ Δ Ε Ζ
Η Θ Ι Κ Λ Μ
Ν Ξ Ο Π Ρ Σ
Τ Υ Φ Χ Ψ Ω
α β γ δ ε ζ
η θ ι κ λ μ
ν ξ ο π ρ ς
σ τ υ φ χ ψ
ω ϑ ϒ ϖ

&Alpha; &Beta; &Gamma; &Delta; &Epsilon; &Zeta; 
&Eta; &Theta; &Iota; &Kappa; &Lambda; &Mu;
&Nu; &Xi; &Omicron; &Pi; &Rho;  &Sigma;
&Tau; &Upsilon; &Phi; &Chi; &Psi; &Omega;
&alpha; &beta; &gamma; &delta; &epsilon; &zeta; 
&eta; &theta; &iota; &kappa; &lambda; &mu;
&nu; &xi; &omicron; &pi; &rho; &sigmaf;
&sigma; &tau; &upsilon; &phi; &chi; &psi;
&omega; &thetasym; &upsih; &piv;

Caratteri matematici:
∫ ∑ ∏ √ − ± ∞
∼ ≅ ≈ ∝ ≡ ≠ ≤ ≥
× · ÷ ∂ ′ ″
∇ ‰ ° ∴ ℵ ∅
∈ ∉ ∋ ∩ ∪ ⊂ ⊃ ⊄
⊆ ⊇ ¬ ∧ ∨ ∃ ∀
← ↑ → ↓ ↔ ℘
⇐ ⇑ ⇒ ⇓ ⇔ ℑ ℜ

&int; &sum; &prod; &radic; &minus; &plusmn; &infin;
&sim; &cong; &asymp; &prop; &equiv; &ne; &le; &ge;
&times; &middot; &divide; &part; &prime; &Prime;
&nabla; &permil; &deg; &there4; &alefsym; &empty;
&isin; &notin; &ni; &cap; &cup; &sub; &sup; &nsub;
&sube; &supe; &not; &and; &or; &exist; &forall;
&larr; &uarr; &rarr; &darr; &harr; &weierp;
&lArr; &uArr; &rArr; &dArr; &hArr; &image; &real;
x2   ≥   0 true.
  • Per aggiungere spazi, usare i non-breaking spaces - &nbsp;.
  • &nbsp; evitano anche che la linea si interrompa in mezzo al testo, utile per le formule.
<i>x</i><sup>2</sup>&nbsp;&nbsp;&ge;&nbsp;&nbsp;0 true.

Nowiki e testo nascosto

Come viene visualizzato Cosa si scrive

Nowiki impedisce l'interpretazione del wikitesto:
Alcuni esempi: Collegamento &rarr; (<i>alla</i>) [[Aiuto:FAQ]]

  • È usato per mostrare dati o sintassi che altrimenti verrebbero convertiti secondo le loro speciali funzioni.
  • Non interpreta il wikitesto, neppure quello che assomiglia ai tag HTML.
  • Interpreta i riferimenti dei caratteri HTML.
  • È utile quando un apostrofo vero e proprio si somma a quelli che si usano per la formattazione del testo, producendo effetti indesiderati (esempio: ----l'''Epistola pacis'' del 1379 e l'''Epistola concilii pacis''---- diventa: ----lTemplate:'Epistola pacis del 1379 e lTemplate:'Epistola concilii pacis----)
<nowiki>Collegamento &rarr; (<i>alla</i>)
|[[Aiuto:FAQ]]</nowiki>

Inserire testo nascosto nel sorgente della pagina:
in questa frase c'è qualcosa di nascosto

  • È usato per lasciare dei commenti nascosti per i futuri autori.
  • È usato anche per visualizzare nella sola pagina di modifica parti di testo non ancora tradotte.
in questa frase c'è <!--eh eh eh--> qualcosa di nascosto

Strumenti specifici

WikEd

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Aiuto:Accessori/WikEd.

WikEd è un editor di testo in formato RTF, utilizzabile su Cathopedia e su tutti i siti che girano su piattaforma Wikimedia. Rispetto alla barra delle modifiche standard, aggiunge altre e più articolate funzioni. Qui si trova il suo manuale.

Pagine correlate

Collegamenti esterni

  • Voce Wikitesto di it.wiki: il materiale ivi presente è stato rielaborato per Chatopedia e integrato


Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.