Diocesi di Ancud

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Diocesi di San Carlos de Ancud
Dioecesis Sancti Caroli Ancudiae
Chiesa latina

Cattedralenuovaancud.jpg
vescovo Juan Maria Florindo Agurto Muñoz
Sede Ancud

sede vacante
Ancud

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea dell'arcidiocesi di Puerto Montt
Regione ecclesiastica {{{regione}}}
Regione cilena di Los Lagos
Collocazione geografica della diocesi
Nazione bandiera Cile
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario Sergio Villegas Mayorga
provicario
generale
ausiliari

Vescovi emeriti:

Juan Luis Ysern de Arce
Parrocchie 26
Sacerdoti

30 di cui 23 secolari e 7 regolari
4.633 battezzati per sacerdote

9 religiosi 27 religiose 5 diaconi
171.000 abitanti in 24.483 km²
139.000 battezzati (81.3%% del totale)
Eretta 1º luglio 1840
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Casilla 407, Blanco Encalada 793, Ancud, Chile
tel. (065) 62-2325 fax. 62-2831 @

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2010 Scheda
Chiesa cattolica in Cile
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica
Interno della nuova Cattedrale di Ancud

La diocesi di San Carlos de Ancud (in latino: Dioecesis Sancti Caroli Ancudiae) è una sede della Chiesa cattolica in Cile suffraganea dell'arcidiocesi di Puerto Montt. Nel 2010 contava 139.000 battezzati su 171.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Juan Maria Florindo Agurto Muñoz.

Territorio

La diocesi comprende le province di Chiloé e Palena, nella regione di Los Lagos, nel Cile meridionale.

Sede vescovile è la città di Ancud, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora del Rosario della Cordigliera.

Il territorio si estende su 24.283 km² ed è suddiviso in 26 parrocchie, raggruppate in 4 zone pastorali: Norte, Centro, Sur e Cordillera.

Storia

La vecchia Cattedrale di Ancud crollata durante il terremoto del 1960

La diocesi è stata eretta il 1º luglio 1840 con la bolla Ubi primum di papa Gregorio XVI, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Concepción, di cui era originariamente suffraganea.

Il 14 giugno 1910, il 1º aprile 1939 e il 17 febbraio 1940 ha ceduto porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente della missione sui iuris di Valdivia (oggi diocesi), della diocesi di Puerto Montt (oggi arcidiocesi) e della prefettura apostolica di Aysén (oggi vicariato apostolico).

Il 10 maggio 1963 è entrato a far parte della nuova provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Puerto Montt.

Cronotassi dei vescovi

Le chiese di Chiloé

Nel 2000 numerose chiese della provincia di Chiloé, appartenenti alla diocesi di San Carlos di Ancud, sono state dichiarate Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Questi edifici, interamente realizzati con legno locale, risalgono al XVIII e XIX secolo quando il Cile faceva ancora parte dell'Impero spagnolo. Testimoniano la fusione della cultura gesuita europea con le abilità e le tradizioni delle popolazioni native dell'arcipelago.

Statistiche

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.