Religiose delle Scuole Pie

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Scolopie)
Religiose delle Scuole Pie
in latino '''''
Religiose delle Scuole Pie stemma.jpg
Lo stemma della congregazione

Istituto di vita consacrata
Congregazione religiosa femminile di diritto pontificio

Altri nomi
Figlie di Maria o Scolopie
Fondatore Paula Montal Fornés
Data fondazione 2 febbraio del 1847
Luogo fondazione Figueras bandiera Spagna
sigla Sch.P.
Titolo superiore
Regola San Giuseppe Calasanzio
Approvato da Pio IX
Data di approvazione 1860
Scopo istruzione nelle scuole di ogni grado e gestione di convitti e collegi
Santo patrono San Giuseppe Calasanzio
Collegamenti esterni

Sito ufficiale

Le Religiose delle Scuole Pie sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: le suore di questa congregazione, dette anche Figlie di Maria o Scolopie, pospongono al loro nome la sigla Sch.P.[1]

Storia

Paula Montal Fornés, fondatrice della congregazione

La congregazione venne fondata da Paula Montal Fornés (1799-1889): nel 1829[2] aprì a Figueras un istituto d'istruzione femminile ispirato alle Scuole Pie di San Giuseppe Calasanzio. Nel 1846, a Sabadell, introdusse in una delle sue scuole dei padri Scolopi che la aiutarono ad elaborare delle costituzioni ispirate a quelle dell'ordine maschile.[3]

Il 2 febbraio del 1847, con l'approvazione dell'arcivescovo di Barcellona, la Montal e tre compagne fecero la loro professione dei voti religiosi dando formalmente vita al nuovo istituto. Le Religiose delle Scuole Pie ottennero il pontificio decreto di lode nel 1860.[3]

La congregazione si diffuse rapidamente e alla morte della fondatrice contava 346 religiose che gestivano 19 collegi. Paula Montal è stata canonizzata da papa Giovanni Paolo II nel 2001.[4]

Attività e diffusione

Le Religiose delle Scuole Pie si dedicano all'istruzione nelle scuole di ogni grado e alla gestione di convitti e collegi.[2]

Sono presenti in Europa (Italia, Polonia e Spagna), in Africa (Guinea-Bissau, Guinea Equatoriale e Senegal), in America (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Cuba, Repubblica Dominicana, Ecuador, Messico, Porto Rico e Stati Uniti d'America) e in Asia (Filippine, Giappone e India).[5] La sede generalizia è a Roma.[1]

Al 31 dicembre 2005 l'istituto contava 732 religiose in 108 case.[1]

Note
  1. 1,0 1,1 1,2 Ann. Pont. 2007, p. 1724.
  2. 2,0 2,1 Enciclopedia Rizzoli Larousse, vol. XIII (1970), p. 1550, voce scolopie.
  3. 3,0 3,1 DIP, vol. III (1976), coll. 1631-1633, voce a cura di G. Pettinati.
  4. Le canonizzazioni avvenute nel corso del pontificato di Giovanni Paolo II su vatican.va. URL consultato il 29-6-2009
  5. Dónde estamos su escolapias.org. URL consultato il 29-06-2009
Bibliografia
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.