Vicariato apostolico di Nekemte

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Vicariato apostolico di Nekemte
Apostolicus Vicariatus Nekemteensis
Chiesa latina

[[File:{{{immagine}}}|290px]]
vicario apostolico Theodorus van Ruijven, C.M.
Sede Nekemte

sede vacante
Nekemte

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Sede immediatamente soggetta alla Santa Sede
Regione ecclesiastica {{{regione}}}
Ethiopia - Vicariato apostolico di Nekemte.jpg
Mappa della diocesi
Nazione bandiera Etiopia
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Vicari emeriti:

Parrocchie 71
Sacerdoti

37 di cui 27 secolari e 10 regolari
1.135 battezzati per sacerdote

19 religiosi 38 religiose
6.000.000 abitanti in 98.792 km²
42.000 battezzati (0,7% del totale)
Eretta 28 gennaio 1913
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
P.O. Box 412, Nekemte, Ethiopia; P.O. Box 5934, Addis Abeba, Ethiopia
tel. (01)79.24.27; 79.58.77; 61.36.60 fax. 79.26.59

Dati dall'annuario pontificio 2005 Scheda
Chiesa cattolica in Etiopia
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

Il vicariato apostolico di Nekemte (in latino: Apostolicus Vicariatus Nekemteensis) è una sede della Chiesa cattolica in Etiopia immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2004 contava 42.000 battezzati su 6.000.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Varghese Thottamkara, C.M.

Territorio

La diocesi comprende le zone di Kamashi e Asosa nella regione di Benishangul-Gumaz, e le zone di Wollega Est, Wollega Ovest e gran parte della zona di Shewa Ovest nella regione di Oromia in Etiopia.

Sede del vicariato è la città di Nekemte, dove si trova la cattedrale di Kidane Meheret.

Il territorio è suddiviso in 87 parrocchie.

Storia

La prefettura apostolica di Caffa meridionale fu eretta il 28 gennaio 1913, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Galla (oggi vicariato apostolico di Harar).

L'8 settembre 1913 assunse il nome di prefettura apostolica di Caffa.

Il 25 marzo 1937 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della prefettura apostolica di Neghelli (oggi vicariato apostolico di Awasa) e contestualmente fu elevata a vicariato apostolico di Gimma.

Il 13 febbraio 1940 cedette altre porzioni di territorio a vantaggio dell'erezione delle prefetture apostoliche di Hosanna (oggi vicariato apostolico di Soddo) e di Emdeber (oggi eparchia).

Il 3 settembre 1982 ha cambiato nuovamente nome in favore di vicariato apostolico di Nekemte.

Il 10 giugno 1994 ha ceduto ancora una porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della prefettura apostolica di Jimma-Bonga.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 6.000.000 persone contava 42.000 battezzati, corrispondenti allo 0,7% del totale.

Note
Fonti
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.