Discorso della montagna

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Discorso della Montagna)

Il Discorso della montagna è una raccolta di insegnamenti di Gesù che troviamo in Matteo 5-7. A livello letterario è considerata normalmente una collezione effettuata dall'evangelista, che ha messo insieme vari insegnamenti che Gesù può aver pronunciato anche in momenti diversi.

L'evangelista Luca ne riporta uno simile in 6,17-49, ma non lo colloca sul monte, quanto in una pianura (6,17), per cui viene comunemente denominato Discorso della pianura.

Le Parti del discorso della Montagna

Il Discorso della Montagna può essere suddiviso in varie unità letterarie:

Luca ha posto nel suo Discorso molto meno materiale di quello che ha posto Matteo.

Contesto in Matteo

Nel contesto del Vangelo secondo Matteo, il Discorso della Montagna è il primo dei cinque grandi discorsi di Gesù[1].

Note
  1. Gli altri sono: Secondo la maggioranza degli studiosi, Matteo organizza il suo Vangelo in sette sezioni: i cinque discorsi, inframmezzati da altrettante parti narrative, il Vangelo dell'infanzia e il racconto della Passione.
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.