Mese

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Il mese è una suddivisione dell'anno. Nel Calendario gregoriano i mesi sono dodici, ed ogni mese dura dai 28 ai 31 giorni:

Il computo dei mesi nacque sulla base del ciclo lunare: originariamente il mese era il periodo di tempo corrispondente ad una rivoluzione completa della Luna attorno alla Terra. Il Calendario ebraico è un calendario mensile basato sui cicli della luna.

La parola italiana mese proviene da una radice che significa appunto luna.

Il ritmo mensile nella vita cristiana

Anche se il ritmo liturgico non è collegato ai mesi, alcune pratiche di pietà cattoliche seguono questo ritmo

La confessione mensile

La Chiesa raccomanda la pratica della Riconciliazione sacramentale frequente, indicando ai laici il ritmo mensile come condizione per un cammino di crescita spirituale seria.

Il Primo Venerdì del mese

Nelle apparizioni di Cristo a Santa Margherita Maria Alacoque il Salvatore chiede alla santa di propagare la devozione al suo Sacro Cuore, comprendente la pratica della Confessione e Comunione mensile, specificamente il Primo Venerdì del Mese.

La raccomandazione del ritmo mensile della Comunione Eucaristica va compresa storicamente in riferimento alla prassi, legata al rigorismo giansenista, della Comunione soltanto annuale. Oggi i fedeli si accostano alla Comunione ogni domenica, e pertanto la raccomandazione della Comunione mensile ha meno senso di allora.

La vita delle parrocchie

Nella vita delle parrocchie alcune attività (incontri di catechesi, momenti di vita comunitaria, amministrazione del Battesimo ai bambini piccoli, ecc.) seguono una cadenza mensile.

Le comunità religiose

Molte comunità religiose, noviziati, seminari portano avanti un cammino di ritiri mensili per i propri membri.

Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.