Abbazia di Pontigny

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Abbazia di Pontigny
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
Abbaye Pontigny.jpg
Abbaziale dell'Assunzione di Maria Vergine oggi cattedrale della Prelatura territoriale della Missione di Francia
Altre denominazioni
Stato Francia
Regione Yonne (dipartimento francese)
Dipartimento {{{Provincia}}}
Comune Pontigny
Località {{{Località}}}
Diocesi Arcidiocesi di Digione
Religione Cattolica
Indirizzo {{{Indirizzo}}}
Telefono {{{Telefono}}}
Fax {{{Fax}}}
Posta elettronica [mailto: ]
Sito web

[http:// Sito ufficiale]

Sito web 2
Proprietà {{{Proprietà}}}
Oggetto tipo Abbazia
Oggetto qualificazione {{{Oggetto qualificazione}}}
Dedicazione Maria Vergine
Vescovo {{{Vescovo}}}
Sigla Ordine qualificante O.Cist.
Sigla Ordine reggente O.Cist.
Fondatore {{{Fondatore}}}
Data fondazione {{{Data fondazione}}}
Architetto


Stile architettonico romanico cistercense
Inizio della costruzione 1114
Completamento
Distruzione {{{Distruzione}}}
Soppressione {{{Soppressione}}}
Ripristino {{{Ripristino}}}
Scomparsa {{{Scomparsa}}}
Data di inaugurazione {{{AnnoInaugur}}}
Inaugurato da {{{InauguratoDa}}}
Data di consacrazione XII secolo
Consacrato da {{{ConsacratoDa}}}
Titolo
Strutture preesistenti {{{Strutture preesistenti}}}
Pianta {{{Pianta}}}
Tecnica costruttiva {{{Tecnica costruttiva}}}
Materiali {{{Materiali}}}
Data della scoperta {{{Data scoperta}}}
Nome scopritore {{{Nome scopritore}}}
Datazione scavi {{{Datazione scavi}}}
Scavi condotti da {{{Scavi condotti da}}}
Altezza Massima {{{AltezzaMassima}}}
Larghezza Massima {{{LarghezzaMassima}}}
Lunghezza Massima {{{LunghezzaMassima}}}
Profondità Massima {{{ProfonditàMassima}}}
Diametro Massimo {{{DiametroMassimo}}}
Altezza Navata {{{AltezzaNavata}}}
Larghezza Navata {{{LarghezzaNavata}}}
Altitudine {{{Altitudine}}}
Iscrizioni {{{Iscrizioni}}}
Marcatura {{{Marcatura}}}
Utilizzazione {{{Utilizzazione}}}
Note
Coordinate geografiche
47°54′35″N 3°43′03″E / 47.9096, 3.7175 bandiera Francia
Patrimonio UNESCO.png Patrimonio dell'umanità
{{{nome}}}
{{{nomeInglese}}}
[[Immagine:{{{immagine}}}|240px]]
Tipologia {{{tipologia}}}
Criterio {{{criterio}}}
Pericolo Bene non in pericolo
Anno [[{{{anno}}}]]
Scheda UNESCO
[[Immagine:{{{linkMappa}}}|300px]]
[[:Categoria:Patrimoni dell'umanità in {{{stato}}}|Patrimoni dell'umanità in {{{stato}}}]]

L'Abbazia di Pontigny fu una abbazia cistercense fondata nel 1114, seconda figlia di Cîteaux: sotto l'impulso di San Bernardo di Chiaravalle ebbe 43 abbazie figlie.

Dopo il 1126 godette di vasti privilegi fiscali concessi dal re di Francia Luigi il Grosso.

L'arcivescovo inglese di origini francesi San Tommaso Becket, esiliato, vi soggiornò dal 1165 al 1166. Altro illustre ospite, pure lui esiliato, fu l'arcivescovo Sant'Edmondo di Canterbury che vi soggiornò fino alla morte, trovando sepoltura nell'abbaziale.

Con la rivoluzione francese, l'abbaziale divenne chiesa parrocchiale e la gran parte degli edifici conventuali furono distrutti. La chiesa fu rispettata in ragione della grande devozione popolare a sant'Edmondo.

Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.